Antonucci gol flash – Lega B

data

6                      Dal Brescia a quota 47, neo-capolista, ai 41 punti di Perugia e Frosinone: le prime 8 della serie B dopo 25 giornate si trovano in un “fazzoletto” di 6 lunghezze tra loro. Mai da quando sono stati istituiti i playoff cadetti si era avuta una classifica così corta a questo punto del torneo: la precedente situazione più simile risaliva alla stagione 2013/14, 8 punti di margine tra prima ed ottava, con a fare da battistrada il Palermo con 46, seste a pari merito a quota 38 Latina, Trapani e Spezia.

 

                     Gol più veloce della Serie BKT 2021/22 firmato ieri da Mirko Antonucci in Lecce-Cittadella 1-2. Il record della rete più rapida nella storia del torneo cadetto all-time resta sempre nelle mani di Daniele Bellotto, in rete dopo 7” in Ancona-Salernitana 3-1 del 7 aprile 2002

 

1                      Il Lecce cade per la prima volta in casa: non ci sono più adesso squadre senza sconfitte casalinghe nella B 2021/22. Il Cittadella, su 4 precedenti a “Via del Mare” sbanca per la terza volta lo stadio salentino (l’altra volta fu pareggio), confermandosi la “bestia nera” del Lecce. Non a caso, prima di ieri, l’ultima sconfitta interna giallorossa era stata firmata…Cittadella, l’1 maggio 2021.

 

6                      Sei marcature multiple nella 25° giornata: tripletta del crotonese Maric, doppiette per Vido (Spal), Valoti (Monza), Palacio (Brescia), Forte e Insigne (Benevento).

 

5-0                   Il successo per 5-0 del Benevento sul Como è da record nella storia del club sannita in serie B, andando a “pareggiare” il 5-0 inflitto al Trapani (sempre in casa) il 6 dicembre 2019.

 

40                      Rodrigo Palacio, 40 anni compiuti il 5 febbraio scorso, entra nella storia della Serie BKT all-time come il più anziano marcatore multiplo in singola partita, nel 2-0 di ieri che ha riportato il “suo” Brescia al comando della classifica, sconfiggendo 2-0 l’Ascoli al “Rigamonti”. Prima di ieri il record apparteneva a Davide Moscardelli. 16 dicembre 2019, doppietta in Trapani-Pisa 1-3 a 39 anni, 10 mesi e 16 giorni. Con le due reti di ieri Palacio sale a 98 marcature in campionati italiani (93 di A e 5 in B), e si candida a diventare, in assoluto, il marcatore più vecchio della storia della serie B, record ad oggi detenuto da Alessandro Lucarelli, in rete a 40 anni, 2 mesi e 29 giorni, visto che la regular season finirà il 6 maggio quando lui avrà 40 anni, 3 mesi ed 1 giorno: dovrà fare gol all’ultima giornata nel match Brescia-Reggina al “Rigamonti”.

 

 

Fonte: Football Data

Nella foto LaPresse Mirko Antonucci del Cittadella

Fonte: LEGA BTK – legab.it

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Milan: rinnovo Maldini non ha ancora firmato, il punto

Domani la scadenza: oggi può essere ...

De Ligt, asta Chelsea-City: se parte, la Juve si rafforza con tre big

De Ligt, asta Chelsea-City: se parte, la Juve si...

Milan, Asensio o Ziyech? Il confronto tra i due obiettivi

Più fantasioso il marocchino, più concreto lo spagnolo: entrambi...

28 giugno 2022 – Monopoli calcio, Cuppone è l'alternativa a Lescano

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel