Bari Antenucci-dipendente: la sconfitta arriva quando non segna il bomber

data


Dalla nona giornata a oggi, una vittoria, un pareggio e tre sconfitte.

È il bilancio del Bari da quando Mirco Antenucci, tornato titolare inamovibile, non ha segnato. Uno score da retrocessione, insomma, con quattro punti raccolti nelle cinque giornate in cui il bomber non ha timbrato il cartellino. E visto che i biancorossi hanno perso solo tre partite in stagione, il sillogismo è presto fatto: se Antenucci segna, il Bari non perde.

Una statistica comoda, anzi comodissima, visto che la punta 37enne, dopo un iniziale periodo di appannamento (con tre partite non disputate nelle prime otto di campionato), ha macinato gol su gol: 12 nelle ultime 16 giornate. Il problema, però, è evidente: come riporta TuttoBari.com che ha scovato tale statistica, il club pugliese è Antenucci-dipendente. Per una corazzata che punta alla cadetteria affidarsi ai gol di un solo giocatore, però, non è il massimo.

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Milan: le firme sui rinnovi di Maldini e Massara potrebbero arrivare oggi

La lunga vicenda del rinnovo contrattuale dei dirigenti si...

Milan, rotta su Parigi: fari su Draxler e Kehrer. E Diallo ricambia…

Milan, rotta su Parigi: fari su Draxler e Kehrer....

Inter, Marotta: “Skriniar? Ci sono più club. Presto arriveremo a diverse conclusioni”

L'a.d. dell'Inter su Dybala: "L'asticella deve essere sempre alta...

Roma non va al Trofeo Gamper, e il Barcellona la denuncia

Il club giallorosso ha annullato la propria partecipazione al...