Fidelis Andria-Catania, la prima per Di Leo e Di Bari: le probabili formazioni

data

Recupero del secondo turno di ritorno del girone C che vede affrontarsi Fidelis Andria e Catania, quest’oggi attese sul manto del Degli Ulivi alle 14:30. Padroni di casa sotto i riflettori: dopo il recente divorzio dal tecnico Ginestra, la squadra è stata affidata al duo tecnico Di Leo e Di Bari, mentre sono molti i nomi del mercato in merito alla possibile nuova conduzione sulla panchina. Nel frattempo, c’è una classifica sicuramente deficitaria da riparare, e chissà che la gestione Di Leo e Di Bari, come auspicato da parte della tifoseria, possa da sé risultare la soluzione ai problemi del gruppo. I tre punti mancano ai federiciani dalla trasferta di Messina del 28 Novembre. Da allora i biancazzurri hanno ottenuto in totale due punti su sei partite (merito dei pareggi con Juve Stabia e Vibonese). Dopo l’ultima debacle casalinga con il Campobasso ed il cambio in panchina, la città ora si aspetta una veemente reazione sul campo. A presentarsi al Degli Ulivi ci sarà il Catania di Baldini, reduce anch’esso da una sconfitta casalinga ottenuta contro il Catanzaro. Altalenante la forma dei siciliani, che nelle ultime cinque partite hanno ottenuto una sola vittoria, due pareggi e due sconfitte. Vediamo dunque come scenderanno in campo le due compagini

QUI FIDELIS ANDRIA:
rientra Casoli dalla squalifica, tra i convocati c’è anche il nuovo acquisto Sorrentino. Il duo Di Leo e Di Bari ha di nuovo a disposizione Cirillo, Leonetti, e Benvenga (non ancora al cento per cento). Assenti Vandelli e Nunzella.
I due tecnici non dovrebbero stravolgere il modulo tattico memorizzato dai giocatori. 3-5-2 dunque, con Saracco tra i pali, terzetto difensivo composto da Riggio, Alcibiade e Monterisi. Sulle fasce Casoli e Carullo, sulla mediana confermati Urso, Bortoletti e Risolo. In attacco la coppia Bubas-Di Piazza

QUI CATANIA: 
assenti del match Pinto, Piccolo, Estrella.
Possibile turn over in attacco dove Russotto potrebbe far riposare uno tra Biondi e Russini. A centrocampo Cataldi o il nuovo acquisto Simonetti sono in ballottaggio per giocare al fianco di Greco e Rosaia. Difesa a quattro composta da Albertini, Monteagudo, Claiton e Ropolo.

Queste le probabili formazioni del match. Vi ricordiamo che potrete assistere alla diretta testuale LIVE, in forma ridotta, su TuttoC.Com

FIDELIS ANDRIA (3-5-2): Saracco, Riggio, Alcibiade, Monterisi; Casoli, Urso, Bortoletti, Risolo, Carullo; Bubas, Di Piazza. A disposizione: Paparesta, Legittimo, De Marino, Ciotti, Benvenga, Gaeta, Ortisi, Cirillo, Tulli, Leonetti, Messina, Sorrentino. All. Di Leo, Di Bari

CATANIA (4-3-3): Sala, Albertini, Monteagudo, Claiton, Ropolo; Greco, Cataldi, Rosaia; Russotto, Moro, Russini. A disposizione: Stancampiano, Ercolani, Lorenzini, Zanchi, Biondi, Izco, Provenzano, Simonetti, Bianco, Sipos. all. Baldini

Arbitro: Davide Di Marco di Ciampino (D’Angelo/Pressato/Gigliotti)

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related