Juve Stabia – Monopoli, vincere per i play off: le probabili formazioni

data


Prende il via un nuovo turno del campionato di Serie C. Ad aprire i battenti ci pensa la super sfida del Romeo Menti che oppone la Juve Stabia al Monopoli. Match che tanto può dire in chiave playoff con le vespe chiamate ad una prestazione perfetta per poter agganciare il nono e decimo posto occupati rispettivamente da Foggia e Picerno, entrambe a +3 dai campani. Dall’altra parte il club pugliese, a soli due punti dal Palermo quinto, devono riscattare un periodo negativo, che li vede perdenti nelle ultime tre uscite in campionato. 

In casa Juve Stabia si è disputato pochi giorni fa il recupero della 22^ giornata, con la schiacciante vittoria nei confronti della Vibonese. Bentivegna, Eusepi e Stoppa bastano per domani la squadra ospite, che trova il gol che ristabilisce momentaneamente il pareggio con Ngom. Un successo che mancava ai gialloblu dal 6 febbraio. In questi venti giorni si contano tre sconfitte, rispettivamente contro Picerno, Catania e Palermo. Tre delle concorrenti dirette per un posto ai play off. Ora mister Sottili non vuol più sbagliare, ed in conferenza stampa ha chiari gli obiettivi: “Ogni squadra affronta il proprio momento positivo e negativo durante l’arco di un’intera stagione, è ovvio che l’aspetto psicologico conta.  Nell’approccio alla gara la parte umana fa il suo contributo. I periodi delicati e difficili li trascorrono tutti, da chi vince i campionati a chi retrocede”.

E se parliamo di momenti complicati, non possiamo che citare il Monopoli, reduce da una situazione tutt’altro che semplice. Nelle ultime cinque partite quattro sconfitte ed un solo punto raccolto, tra le mura amiche contro la corazzata Bari. Per il resto 7 gol incassati negli ultimi 450 minuti ed uno solo messo a segno, nel match infrasettimanale contro il Messina, ad opera di Carillo. Nonostante il periodo negativo, la classifica non è malvagia, anzi, consente al Monopoli di poter ancora sperare in un buon piazzamento, considerato l’attuale sesto posto ed i soli due punti che lo distanziano dal Palermo (il quale conta però una partita in meno). Mister Colombo è consapevole del momento ‘no’ ed in conferenza stampa pre-gara analizza il momento dei ragazzi: “Il gruppo deve dare risposte importanti sotto ogni punto di vista. Fuori casa c’è un’involuzione mentale, oltre che tecnica. Solo se siamo combattivi, possiamo trarre giovamento da questa situazione. Non ci dobbiamo accontentare, c’è bisogno di compattezza”.

QUI JUVE STABIA – Sottili chiama a raccolta venticinque calciatori per l’anticipo del sabato pomeriggio. L’unico indisponibile nelle fila delle vespe è Troest, per il resto sono tutti arruolabili. Rispetto all’ultimo match di campionato ci sarà qualche variazione in formazione, con il tecnico ad annunciarlo: “Sicuramente cambierà qualcosa nella formazione ufficiale, vedremo le condizioni dei calciatori nell’ultimo allenamento prima della gara, per comprendere se siano utilizzabili o meno”. In campo le vespe scenderanno con ogni probabilità con un 4-2-3-1 di partenza. Tra i pali spazio a Dini, mentre sulle corsie di difesa agiscono Peluso e Panico, con coppia centrale formata da Caldore-Tonucci. A centrocampo ad impostare il gioco ci penseranno Altobelli e Scaccabarozzi, aiutati da Bentivegna, Stoppa e Ceccarelli. In avanti unico terminale offensivo sarà Eusepi, chiamato a replicare la rete di pochi giorni fa contro la Vibonese.

QUI MONOPOLI – La squadra pugliese ha diversi indisponibili. In tal senso si contano Basile e Hamlili, con lo squalificato Guiebre ad aggiungersi alla lista. Di ciò non sembra essere preoccupato mister Colombo che in conferenza stampa si è detto fiducioso: “Guiebre squalificato? Perdiamo un po’ di spinta sulla sinistra. Potremmo mettere in quella posizione Mercadante, o spostare uno tra Novella e Viteritti da destra”. Diverse quindi le soluzioni a disposizione dell’allenatore, che dovrebbe schierarsi in campo con un 3-5-2 di partenza. Tra i pali ci va Loria, assistito sulla linea difensiva da Arena, Bizzotto e Mercadante. A svolgere la funzione di esterni, con il compito di doppia fase, ecco Natalucci e Viteritti, con la regia del centrocampo affidata al trio formato da Novella, Piccinni e Vassallo. In avanti invece avanti il tandem formato da Starita e Grandolfo. 

QUI LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA GARA CHE POTRETE SEGUIRE IL LIVE MATCH SU TUTTOC.COM:

Juve Stabia (4-2-3-1): Dini, Peluso, Caldore, Tonucci, Panico, Altobelli, Scaccabarozzi, Bentivegna, Stoppa, Ceccarelli, Eusepi. A disp.: Russo, Cinaglia, Dell’Orfanello, Donati, Esposito, Daví, Erradi, Guarracino, Schiavi, De Silvestro, Della Pietra, Evacuo. All.: Sottili.

Monopoli (3-5-2): Loria, Arena, Bizzotto, Mercadante, Natalucci, Novella, Piccinni, Vassallo, Viteritti, Starita, Grandolfo. A disp.: Guido, Pambianchi, Fornasier, Romano, Morrone, Bussaglia, Quaini, Nina, Langella, Borrelli, Rossi, D’Agostino. All.: Colombo

Arbitro: Emmauele di Pisa – Ass.: Francesco Collu sez. Oristano e Matteo Paggiola sez. Legnago.

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

De Ligt, asta Chelsea-City: se parte, la Juve si rafforza con tre big

De Ligt, asta Chelsea-City: se parte, la Juve si...

Milan, Asensio o Ziyech? Il confronto tra i due obiettivi

Più fantasioso il marocchino, più concreto lo spagnolo: entrambi...

28 giugno 2022 – Monopoli calcio, Cuppone è l'alternativa a Lescano

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

27 Giugno 2022 Lecce Calcio L'obiettivo è sfoltire la rosa

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel