Nardò, l’au Antico: «Mortificati per la presa per il culo di questa sfida»


Tensione nel post partita di Nardò-Gravina. La sfida, vinta sul campo per 3-2 dai murgiani, ha lasciato perplessa l’intera dirigenza neretina. Ecco le parole dell’Amministratore Unico del Nardò, Alessio Antico: 

“Siamo mortificati per la presa per il culo di questa sfida. E’ stato un arbitraggio da ufficio indagini. La cosa più brutta è vedere gli avversari istigare il nostro pubblico, come se già conoscessero il risultato finale della partita. Tanto rispetto per la società del Gravina, con la quale abbiamo ottimi rapporti, ma vedere quel comportamento dei loro allenatori è stato veramente qualcosa di orribile. Siamo stanchi, ci faremo sentire in Lega. Siamo stati presi in giro. Non ho parole: manderemo le immagini. Siamo arrivati al colmo. Questo non è sport, non è calcio”. 

Fonte:NotiziarioCalcio.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Giroud, Diaz, Rebic e i tre nuovi acquisti: il Milan moltiplica l’attacco da scudetto

Nella rosa di Pioli abbondano centravanti e trequartisti: così...

Calciomercato Napoli, Fabian Ruiz non convocato: il Psg è a un passo

Il club di De Laurentiis cambia a centrocampo. Anche...

Spezia-Empoli, le pagelle: Reca in forma, è da 7. Bajrami poco ispirato: 5,5

Spezia-Empoli, le pagelle: Reca in forma, è da 7....

Spezia 1-0 Empoli | Gol e Highlights: 1ª Giornata | Serie A TIM 2022/23

L’avventura di Luca Gotti sulla panchina dello Spezia inizia...