Ostuni, Marino: siamo una famiglia costruita da Mister Bruni

data

A due giorni dello scontro salvezza tra Ostuni e Massafra Dino Marino racconta la sua prima esperienza da giocatore/allenatore e ci parla del match di domenica.

“Innanzitutto vorrei ringraziare tutti i ragazzi, la Società, lo staff. Ma tutto il merito è di Mister Bruni, grande sia come persona che come allenatore, perchè, con la sua professionalità e preparazione, è riuscito a costruire un gruppo, una famiglia e spero ritorni”.

“La guida tecnica della squadra non me l’aspettavo, anche perché io voglio giocare più a lungo possibile. È stata una situazione un po’ particolare che, grazie ai compagni di squadra, mi è sembrata normalissima. Inoltre posso contare sull’aiuto di Faccini e Chiochia. In questo momento siamo tutti allenatori” .

“Siamo una compagine forte,
ma prima di essere una squadra siamo una famiglia ed è questa la cosa bella. Faremo tutto il possibile per salvarci, non sarà facile ma ci proveremo con tutte le
nostre forze” .

“Domenica avremo difronte una buona squadra, ostica e composta
da giocatori forti come Zizzi, Beltrame ed altri. Vogliamo fare più punti possibili per salvarci. Scenderemo in campo concentrati per far bene ma sappiamo che non sarà facile”.

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Semplici: “Lukaku sarà devastante. Che passione per la Viola, ma fuori soffro”

L'ex allenatore di Spal e Cagliari: "Inutile negarlo, a...

Juve, dopo Di Maria le prossime mosse: trattative e cessioni

L'arrivo del Fideo consente alla Juve di stringere per...

Cancellieri, il Sassuolo avanza. La Salernitana sonda Thorsby, Marin all’Empoli

Cancellieri, il Sassuolo avanza. La Salernitana sonda Thorsby, Marin...

Elezioni, Verona: Tommasi eletto sindaco. Lui, sindacalista di Totti

Candidato con il Pd ha battuto il sindaco uscente...