Serie C, Fidelis – Catania: LIVE

data

SEGUI IL LIVE DEL SECONDO TEMPO
Finita.
4 minuti di recupero.
45′ Cambio Catania, fuori Greco dentro Izco.
38′ Cambio Fidelis: dentro Messina fuori Bubas.
28′ Cambio Catania: fuori Rosaia dentro Simonetti, fuori Moro dentro Sipos, fuori Russini dentro Biondi.
27′ Doppio cambio Fidelis: fuori Urso dentro Bortoletti, fuori Monterisi dentro De Marino.
26′ Ammonizione per Urso.
23′ Russotto ammonito, fallo su Urso.
15′ Doppio cambio Fidelis: fuori Di Piazza dentro Sorrentino, fuori Gaeta dentro Ortisi.
10′ Gol Catania: Russotto segna il gol dopo un assist di Greco liberatosi bene di Riggio.
Partiti

SEGUI IL LIVE DEL PRIMO TEMPO
Finito il primo tempo con la Fidelis in vantaggio di una rete a zero sul Catania.
Un minuto di recupero.
46′ Ammonizione Monterisi, fallo su Pinto.
41′ Ammonizione Moro, fallo su Riggio.
32′ Russini calcia appena in area, sfera alta.
30′ Cambio Catania, Russotto in campo per Provenzano
30′ Gaeta servito di tacco da Risolo, calcia potente nel cuore dell’area ma la sfera si stampa sul palo. Di Piazza poi è colto in fuorigioco.
23′ Bella azione in profondità della Fidelis con Bubas che serve in area Di Piazza, palla alta da ottima posizione.
21′ Tiro di Casoli dalla distanza, sfera alta.
9′ Rosaia ci prova con il mancino bravissimo Saracco mentre sulla respinta è stato Rossini a calciare alto.
6′ GOL FIDELIS – Risolo risolve una azione partita da destra da Bubas, proseguita da Di Piazza e finalizzata dal centrocampista biancazzurro.
4′ Cataldi ammonito, fallo su Urso.
3′ Montegudo sugli sviluppi di un calcio di punizione tocca verso il centro, bravo Saracco a salvare tutto.
Partiti

Angolo 4-4.

La Fidelis nuovamente tra le mura amiche questa volta per il recupero della 21^ giornata contro il Catania. La squadra etnea in procedura fallimentare ha mantenuto la maggior parte dei pezzi pregiati nel mercato di riparazione lasciando a Baldini una squadra ancora molto competitiva. Moro è l’uomo in più schierato in attacco al fianco di Russini e Greco. Per la Fidelis del duo Di Leo – Di Bari, dopo l’interruzione del rapporto con Ginestra, cambio a sorpresa di modulo con un 4-3-3 ed un attacco affidato al tridente Bubas, Di Piazza, Gaeta. Torna Legittimo in difesa mentre Monterisi è spostato sulla destra. Casoli ritrova posto a centrocampo dopo il turno di squalifica.

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Juve, dopo Di Maria le prossime mosse: trattative e cessioni

L'arrivo del Fideo consente alla Juve di stringere per...

Cancellieri, il Sassuolo avanza. La Salernitana sonda Thorsby, Marin all’Empoli

Cancellieri, il Sassuolo avanza. La Salernitana sonda Thorsby, Marin...

Elezioni, Verona: Tommasi eletto sindaco. Lui, sindacalista di Totti

Candidato con il Pd ha battuto il sindaco uscente...

Roma e Zaniolo, la situazione rinnovo. Juve alla finestra

Il club giallorosso ritiene che l’entourage di Nicolò eserciti...