Serie C, Palermo-Messina 2-2. Il Bari vince in trasferta

data

ROMA – In campo oggi i Gironi B e C per il recupero della ventunesima giornata di Serie C. 

Girone B

Pokerissimo dell‘Entella sul Montevarchi: liguri che mettono in ghiaccio il risultato nella prima frazione con Morosini, Karic e Lescano (doppietta), gli ospiti segnano nella ripresa con Sorrentino, ma Magrassi fa la manita a pochi minuti dal termine. Entella che raggiunge 39 punti. Successi esterni per Ancona Matelica ad Olbia (doppietta di Rolfini) e Viterbese che stende 3-0 l’Imolese. Parità, 1-1 tra Pontedera e Vis Pesaro: vantaggio immediato degli ospiti con Cannavò, il pari locale arriva nella ripresa con Magnaghi: Pontedera a 26, Vis Pesaro a 31. Il Siena supera 2-1 il Teramo: in rete Laverone e Paloschi, in mezzo il momentaneo pari messo a segno da D’Andrea. Si chiude 1-1 il match dell’Orogel Stadium tra Cesena e Lucchese: Pierini aveva inizialmente (8′) portato avanti i padroni di casa, nella ripresa è arrivato il pari ospite di Belloni. Sono 44 ora i punti del Cesena, mentre la Lucchese si porta a quota 28. Pareggiano con il punteggio di 1-1 Fermana e Gubbio: Arena al pronti-via per gli ospiti, Pannitteri ad inizio ripresa per i locali. Ma il Gubbio sciupa l’occasionisima in pieno recupero quando Sarao spara alto un calcio di rigore (che aveva portato l’espulsione di Blondett). Fermana che sale a quota 23, il Gubbio a 31. Valanga di gol del Grosseto nel derby toscano con la Pistoiese: 6-1. Nel primo tempo la squadra di Maurizi va avanti 2-0 con Capanni e Nocciolini, nella ripresa va a segno Raimos, poi Arras per due volte: in mezzo alla doppietta di Arras, il momentaneo 4-1 firmato da Stjepovic. Nel finale, la Pistoiese colpisce un palo con Martina, il Grosseto trova nel recupero la sesta rete con Cretella su rigore. Punti preziosi per il Grosseto che sale a 19 lasciando la Pistoiese a 16 e ultima. Parità, 1-1, tra Pescara e Carrarese: nel primo tempo biancazzurri avanti con Pompetti, pari nella ripresa dei marmi con Petrelli: il Pescara sale a 39, la Carrarese a 29. Reti inviolate nel big match tra le prime della classe Reggiana e Modena: entrambe salgono a braccetto a quota 55 punti.

I risultati

Entella-Montevarchi 5-1
Imolese-Viterbese 0-3
Olbia-Ancona Matelica 1-2
Pontedera-Vis Pesaro 1-1
Siena-Teramo 2-1
Cesena-Lucchese 1-1
Fermana-Gubbio 1-1
Grosseto-Pistoiese 6-1
Pescara-Carrarese 1-1
Reggiana-Modena 0-0

Girone C

Al Bari, capolista del girone C, basta un’autorete di Verde per superare il Monterosi. Vince anche il Catanzaro (2-0) sul Picerno grazie ai gol di Biasci e Sounas; la Virtus Francavilla si impone all’ultimo secondo sulla Vibonese con Tchetchoua; mentre tre punti pesanti se li prende il Latina contro la Paganese: decisivi Carletti ed Ercolano. Laziali che toccano quota 32 in classifica, campani fermi in zona play-out a 22. Pari per 1-1 tra Fidelis Andria e Catania: per entrambe è un punto che muove la graduatoria, ma che serve a poco specie per i pugliesi ancorati al terz’ultimo posto a 18 punti. Un’autorete in extremis di Sbraga consegna i tre punti al Monopoli che supera 2-1 la Turris: in vantaggio gli ospiti con Pavone, l’1-1 lo aveva firmato Borrelli: il Monpoli sale a 42, staccando la Turris ferma a 42. Parità nel derby siciliano tra Palermo (sceso in campo col lutto al braccio per la scomparsa di Zamparini) e Messina. Nella prima frazione i rosanero vanno sul doppio vantaggio con Brunori e Valente: nella ripresa le reti ospiti di Goncalves e Margniean. Parità anche tra Taranto e Campobasso: al vantaggio di Giovinco replica Emmausso, ma all’ultimo respiro i padroni di casa sciupano un calcio di rigore con Saraniti, che se lo fa parare da  Zamarion

I risultati

Catanzaro-Picerno 2-0
Fidelis Andria-Catania 1-1
Monterosi-Bari 0-1
Paganese-Latina 1-2
Viterbese-Virtus Francavilla 1-2
Monopoli-Turris 2-1
Palermo-Messina 2-2
Taranto-Campobasso 1-1


Il Corriere dello Sport

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Milan-Maldini all'ultimo respiro: il nodo è l'autonomia, ma c'è ottimismo

Milan-Maldini all'ultimo respiro: il nodo è l'autonomia, ma c'è...

29 giugno 2022 – Audace Cerignola calcio, D'Ausilio per il centrocampo

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Inter, Lukaku: “Emozione fortissima. Zhang e Inzaghi decisivi per il mio ritorno”

Il belga a InterTV: "Saprò riconquistare i tifosi, non...