Top & Flop di Virtus Francavilla-Palermo

data


Si è chiusa sullo 2-1 la sfida tra Virtus Francavilla e Palermo, giocata alle 17,30 allo stadio “Giovanni Paolo II-Nuovarredo Arena” e valevole per la 29^ giornata del Girone C. Tutto confermato nel 3-4-2-1 schierato da Taurino. Idem nel 4-2-3-1 disegnato da Baldini, nel quale Valente vince il ballottaggio con Felici sulla trequarti. Al 9′ il Palermo ha una buona occasione ma Floriano calcia addosso a Nobile da ottima posizione. Al 13′ ancora Nobile sugli scudi. Questa volta il portiere della Virtus Francavilla dice di no con i piedi al diagonale di Brunori. Al 18′ Palermo ancora pericoloso con Valente su assist di Floriano. Ancora efficace Nobile nell’intervento fuori dai pali. Al 24′ la Virtus Francavilla passa in vantaggio con il rigore trasformato da Maiorino e concesso per fallo di Giron su Mastropietro. Il Palermo replica immediatamente con Brunori, ma il numero 9 “strozza” troppo il sinistro agevolando l’intervento di Nobile. La ripresa si apre con un cambio nelle file dei padroni di casa (out Franco, dentro Prezioso). Nel giro di due minuti Valente (due volte) e Brunori provano a ristabilire la parità senza fortuna. Nel momento migliore del Palermo arriva il raddoppio della Virtus Francavilla, infatti, al minuto 57 Patierno gira in rete di prima intenzione con il destro un cross basso di Pierno mettendo palla all’angolino dove Pelagotti non può arrivare. Al 28′ il Palermo riapre la partita con il rigore trasformato da Brunori (Nobile spiazzato) e concesso per fallo di Idda su Buttaro. Al 77′ il Palermo sfiora il 2-2 con il colpo di testa di Perrotta fuori di un soffio. Occasione per il Palermo al 90′: Felici pesca Silipo sul secondo palo, ma l’attaccante del Palermo “ciabatta” la conclusione agevolando la parata di Nobile. Ottava vittoria consecutiva in casa per la Virtus Francavilla, che consolida il terzo posto portandosi a quota 53. Palermo fermo a 45 punti.

Ecco top e flop della gara appena conclusa:

TOP:

Maiorino-Patierno (Virtus Francavilla): decidono il match e sono protagonisti un tempo per uno. Il numero 7 è molto attivo nel corso del primo tempo, nel quale, oltre a realizzare il rigore, sfiora il raddoppio con un gran tiro dalla distanza. Per quanto riguarda il centravanti, invece, un secondo tempo di grande sacrificio, nel quale si toglie la soddisfazione di segnare un gol di pregevole fattura. PROTAGONISTI

Matteo Brunori (Palermo): sesta rete consecutiva per il centravanti rosanero, che ora insegue il record assoluto di Sukru, il quale 71 anni fa andò in rete per sette gare consecutive. Superati ex rosanero del calibro di Ilicic e Dybala. Pur in una giornata di scarsa vena timbra il cartellino. PUNTUALE
FLOP:

Nessuno nella Virtus Francavilla: ottava vittoria consecutiva alla “Nuovarredo Arena” e posizione di classifica da fantascienza per la squadra di Taurino, che può addirittura pensare ancora alla promozione diretta. SORPRENDENTI

Le occasioni fallite dal Palermo: buona prova di Nobile (portiere della Virtus Francavilla) stasera, ma troppo spesso i giocatori del Palermo scelgono la giocata sbagliata. Sono davvero tante le occasione gettate alle ortiche per imprecisione o errori tecnici. MIRA SBALLATA

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Roma e Zaniolo, la situazione rinnovo. Juve alla finestra

Il club giallorosso ritiene che l’entourage di Nicolò eserciti...

Fidelis Andria, Giacomo Casoli tra i punti fermi della prossima stagione

Tra i punti fermi della prossima stagione della Fidelis...

Angel Di Maria, alle radici del Fideo della Juve: il carbone, la famiglia…

Magro come uno spaghetto, salvato dalla mamma dopo essere...