TURRIS 3 FOGGIA 1 – Calcio Foggia 1920

data

Brusca frenata dei rossoneri contro la Turris. La gara termina 3-1, interrompendo la scia di risultati positivi messi a segno dagli uomini di Zeman nelle ultime quattro partite. Santaniello rompe gli indugi, Garofalo pareggia subito i conti. Ma non basta, perché nella prima frazione di gara arriva la seconda rete dei padroni di casa e, nella ripresa, Leonetti la chiude. I Satanelli non riescono a ribaltare il risultato.

La cronaca. Il tecnico boemo schiera in campo Dalmasso tra i pali; Rizzo, Di Pasquale, Sciacca e Nicolao in difesa; Gallo, Petermann e Garofalo a metà campo; Curcio, Ferrante e Merola in attacco. Al 4’ tiro di Petermann dal limite parato da Perina. Al 10’ arriva la doccia fredda per i rossoneri con Santaniello che firma la rete del vantaggio. Ma i satanelli non sembrano accusare il colpo. Al 16’ Ferrante serve Merola in area, ma il tiro viene parato da Perina. Al 26’ Garofalo pareggia i conti. Al 32’ parata provvidenziale di Dalmasso su un tiro insidioso di Giannone. Al 36’ il Foggia vicino al vantaggio con un colpo di testa di Merola che termina di poco alto sulla traversa. Nel momento migliore per gli ospiti, al 43’ Santaniello raddoppia. Tutto da rifare per i rossoneri. Termina 2-1 la prima frazione di gioco.

Nella ripresa, al 64’ Nicolao salva, in extremis, la porta rossonera su un tiro di Giannone. Al 77’ Curcio ci prova dalla distanza ma la palla finisce di poco alta sulla traversa. Al 78’ Leonetti firma la tripletta dei padroni di casa e mette il sigillo alla gara. All’81’ Di Paolantonio prova il tiro fermato da Perina. All’87’ Nunziante sfiora la traversa. Termina 3-1 allo stadio “Liguori” di Torre del Greco.

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

25 Giugno Virtus Francavilla Di Massimo il sogno per l'attacco

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

Juve, le 5 mosse per finanziare il mercato. Col rebus De Ligt sullo sfondo

Kean potrebbe essere scambiato con Paredes e la cessione...

Inter: Dybala può ancora fare la differenza, ma…

Inter, Atletico, Milan, Roma... Chi si è interessato a...