V.Francavilla, Taurino: “Ci abbiamo messo orgoglio e anche un po’ di follia”

data


Quarto successo nelle ultime cinque uscite per la Virtus Francavilla che quest’oggi è riuscita a vincere in extremis in casa della Vibonese. Ai microfoni di Antenna Sud 85 arriva la disamina post-partita di mister Roberto Taurino: “E’ stata una vittoria in cui abbiamo messo tutto. Nel primo tempo abbiamo giocato da grande squadra, siamo stati padroni del campo, oltre al gol avremmo potuto trovare qualche situazione in più. Nella ripresa abbiamo messo grande cuore e non era facile con una squadra con grande fisicità là davanti. Quando è entrato Spina hanno messo ancora più verve e ci hanno messo in difficoltà sulle palle laterali, ma abbiamo difeso con grande cuore e voglia di portare a casa il risultato, ci è mancato il secondo gol che smorzasse la loro voglia di riprendere il risultato. Abbiamo regalato l’ennesimo gol, nonostante la grandissima prestazione della difesa: poteva forse essere una palla da impattare prima, ma poi ci abbiamo messo orgoglio e anche un pizzico di follia. Ci siamo ributtati in avanti per vincerla: subito dopo il gol ho visto Delvino arrivare a 2mila all’ora perché voleva fare gol. La fortuna ce la siamo andati a cercare e trovare, poi c’è stata la qualità di Leo (Perez, ndr) con una palla straordinaria e una giocata incredibile e il crederci di Giovanni (Tchetchoua, ndr). Per gli avversari era una partita da dentro o fuori e hanno inserito giocatori di grande esperienza e di mestiere, davanti c’è gente col gol nelle corde, hanno alzato di molto il livello, non era una partita semplice, ci sta che nella ripresa abbiamo fatto più fatica a palleggiare, ci sta il ritorno degli avversari e ci sta anche il nostro orgoglio per vincerla“.

Fonte:TuttoC.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Milan, rotta su Parigi: fari su Draxler e Kehrer. E Diallo ricambia…

Milan, rotta su Parigi: fari su Draxler e Kehrer....

Inter, Marotta: “Skriniar? Ci sono più club. Presto arriveremo a diverse conclusioni”

L'a.d. dell'Inter su Dybala: "L'asticella deve essere sempre alta...

Roma non va al Trofeo Gamper, e il Barcellona la denuncia

Il club giallorosso ha annullato la propria partecipazione al...

Attesa forzata, ma la Juve non molla la presa per Morata

La trattativa con l'Atletico Madrid prosegue sottotraccia: i bianconeri...