ZEMAN: “NON SONO PREOCCUPATO” – Calcio Foggia 1920

data

“Anche oggi abbiamo cercato di giocare, volevamo fare la partita e l’abbiamo fatta, abbiamo perso per un errore difensivo e per un rigore che l’arbitro non ci ha concesso”.
Zdenek Zeman, a fine gara, prova a spiegare le motivazioni di una sconfitta che brucia: “Nella ripresa abbiamo provato a recuperare la gara, purtroppo loro hanno cominciato a perdere tempo, a spezzettare il gioco e per noi è diventato difficile mantenere il ritmo giusto, nonostante tutto abbiamo preso un palo e ci stava un rigore, è la seconda volta che la gara la decide l’arbitro”.
Poi alla richiesta di indicare una cura per la squadra risponde convinto: “Non c’è una cura dobbiamo continuare a giocare per arrivare ai risultati e sono convinto che siamo vicini”.

Area Comunicazione Calcio Foggia 1920

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Lecce-Inter, prima giornata: i precedenti da Lukaku a Candreva

La squadra di Inzaghi darà il via al campionato...

Cristiano Ronaldo torna in Italia? È stato offerto alla Roma

L'attaccante lascerà lo United. Il Bayern lo tenta, ma...

Esposito dell’Inter in prestito: le squadre interessate

Dopo il rientro all'Inter per il mancato riscatto del...