Calciomercato, chi è Jonathan David e perché piace al Milan

Arrivato a Lilla per raccogliere l’eredità di Osimhen, ha colpi da predestinato. E pensare che la sua avventura europea era iniziata male per un ritardo all’allenamento del Gent…

Jonathan David è nato a un tocco di prima dalla storia del cinema. “C’era una volta in America” è il suo film, Sergio Leone alla regia e il Manhattan Bridge a fare da panorama. Brooklyn, quartiere Dumbo, Jonathan è nato lì a gennaio 2000, sedici anni dopo il famoso scatto sotto il ponte, quello in cui ci sono quattro uomini che passeggiano in mezzo a fumi grigi, palazzoni scuri e scale antincendio di metallo, con il Manhattan a fare da contorno.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Giroud, Diaz, Rebic e i tre nuovi acquisti: il Milan moltiplica l’attacco da scudetto

Nella rosa di Pioli abbondano centravanti e trequartisti: così...

Calciomercato Napoli, Fabian Ruiz non convocato: il Psg è a un passo

Il club di De Laurentiis cambia a centrocampo. Anche...

Spezia-Empoli, le pagelle: Reca in forma, è da 7. Bajrami poco ispirato: 5,5

Spezia-Empoli, le pagelle: Reca in forma, è da 7....

Spezia 1-0 Empoli | Gol e Highlights: 1ª Giornata | Serie A TIM 2022/23

L’avventura di Luca Gotti sulla panchina dello Spezia inizia...