Calciomercato, chi è Jonathan David e perché piace al Milan

data

Arrivato a Lilla per raccogliere l’eredità di Osimhen, ha colpi da predestinato. E pensare che la sua avventura europea era iniziata male per un ritardo all’allenamento del Gent…

Jonathan David è nato a un tocco di prima dalla storia del cinema. “C’era una volta in America” è il suo film, Sergio Leone alla regia e il Manhattan Bridge a fare da panorama. Brooklyn, quartiere Dumbo, Jonathan è nato lì a gennaio 2000, sedici anni dopo il famoso scatto sotto il ponte, quello in cui ci sono quattro uomini che passeggiano in mezzo a fumi grigi, palazzoni scuri e scale antincendio di metallo, con il Manhattan a fare da contorno.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Milan, Giroud: “Orgoglioso di aver contribuito alla conquista dello scudetto”

Olivier Giroud, attaccante rossonero, ha rilasciato delle dichiarazioni dopo...

Ci siamo. E' tempo di spareggio.

Nardò 28 maggio 2022 Uniti e concentrati per l'ultimo atto....

Cragno, l’agente: “Napoli è una grande piazza, attendiamo la decisione del Cagliari”

Graziano Battistini, agente di Alessio Cragno, portiere del Cagliari,...

Virtus Francavilla, Calabro: “Non dobbiamo pensare al passato”

Antonio Calabro ritorna alla Virtus Francavilla. Per il tecnico...