Calciomercato, quando inizia? Decise le date di inizio e fine

data

Gravina: “Il dialogo c’è, è legittimo proporre ma è altrettanto legittimo non condividere alcune proposte”. Casini: “È un problema di metodo”. Il mercato apre il 1° luglio

L’indice di liquidità “ammissivo” per le iscrizioni ai campionati non slitta. Il famoso 0,5 fra attività e passività correnti, con correttivi che abbassano l’asticella di un altro terzo, sarà un vincolo determinante per avere le cosiddette “licenze nazionali” del 2022-2023. Niente da fare dunque nel consiglio federale di oggi per le ragioni della Lega di Serie A. La norma sull’indice varrà sicuramente per il campionato che verrà ma a giugno, nel consiglio federale, ci sarà un’altra discussione, su questo viene accolta la richiesta della Lega di A, per una decisione definitiva sulle norme programmatiche che riguardano il prossimo triennio.

Nessuna fuga in avanti

—  

“Il sistema è unito – dice Gravina – Dobbiamo riacquistare serenità. Capisco tutte le difficoltà, ma non si…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Angel Di Maria, alle radici del Fideo della Juve: il carbone, la famiglia…

Magro come uno spaghetto, salvato dalla mamma dopo essere...

Juve, Di Maria in arrivo: si stanno definendo gli ultimi dettagli

L'argentino svincolato dal Psg sta per trovare l'accordo col...

Juve, operazione Zaniolo: ecco chi potrebbe andare alla Roma

I giallorossi disposti a valutare qualche giovane per...

Giovanili Juve, cosa portano Brambilla e Montero: ricerca del gioco e dna

Brambilla porta all’Under 23 l’esperienza nella formazione dei talenti,...