Maggio porta 3 punti al L.R. Vicenza

data

L.R. Vicenza – Cosenza 1-0

Primo tempo

Vicenza e Cosenza danno vita a una partita dalle grandi emozioni nell’andata dei play-out salvezza di Serie B. Alla fine i locali la portano a casa per 1-0 grazie a una rete siglata al novantesimo.
La prima chance arriva al 27′ ed è per i biancorossi, quando Cavion scaglia un gran destro dal limite che si stampa sulla traversa. Al 31′, un errore nel controllo di De Maio spiana la strada a Caso che si invola verso la porta, salta un uomo e infila Contini nell’angolino per il vantaggio ospite. Il Var richiama Maresca che annulla, valutando come attiva la posizione di fuorigioco di rientro dello stesso Caso, pur essendo molto distante da De Maio al momento del tocco. Una scelta che provoca parecchie proteste sulla panchina rossoblù, con l’arbitro che espelle direttore sportivo e team manager. Si va dunque all’intervallo sullo 0-0 tra mille polemiche.

Secondo tempo

La ripresa inizia con un’occasione per parte, con Caso che si fa parare una conclusione a giro da Contini e Diaw, sul fronte opposto, che spedisce alto da buona posizione al termine di una rapida ripartenza.

Al 18′ è Cavion a provarci da posizione defilata, ma Matosevic devia in angolo. Il vantaggio veneto si materializza al 24′, quando Lukaku mette in mezzo un cross tagliato dalla sinistra che trova pronto Diaw a insaccare in fase di caduta. Pure in questo caso, il Var richiama Maresca che annulla per un fallo di mano dell’attaccante. L’incontro si decide al 45′. Il neo entrato Dalmonte si inventa un numero in area e va al tiro con il destro centrando il palo, con Maggio che è il più lesto di tutti a ribadire in gol a porta vuota. Dopo un lungo recupero, l’arbitro fischia la fine. Le due squadre torneranno a incrociarsi a campi invertiti tra 8 giorni, sempre alle 20.30. Il Cosenza ha ora bisogno di una vittoria con qualsiasi risultato per centrare la salvezza.

 

 

Nella foto LaPresse gli allenatori Baldini e Bisoli

Fonte: LEGA BTK – legab.it

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Juve, dopo Di Maria le prossime mosse: trattative e cessioni

L'arrivo del Fideo consente alla Juve di stringere per...

Cancellieri, il Sassuolo avanza. La Salernitana sonda Thorsby, Marin all’Empoli

Cancellieri, il Sassuolo avanza. La Salernitana sonda Thorsby, Marin...

Elezioni, Verona: Tommasi eletto sindaco. Lui, sindacalista di Totti

Candidato con il Pd ha battuto il sindaco uscente...

Roma e Zaniolo, la situazione rinnovo. Juve alla finestra

Il club giallorosso ritiene che l’entourage di Nicolò eserciti...