Pioli: “Spero che Brahim Diaz resti. Addio Kessie? Ecco cosa sogno”

data

L’allenatore del Milan ha rilasciato un’intervista a un quotidiano spagnolo sulla vittoria del campionato e sul futuro.

Redazione Il Milanista

Stefano Pioli ha rilasciato un’intervista ai microfoni del quotidiano spagnolo AS. Ecco di seguito le sue dichiarazioni:

Scudetto: “È stato fantastico. È una delle cose più belle che ti possano capitare in carriera. Vedere i tifosi felici è stata la cosa più gratificante di tutto quello che abbiamo fatto questa stagione. Ci abbiamo creduto dall’inizio, ma ci sono state due gare fondamentali: la rimonta nel derby e la vittoria sulla Lazio. Vincere le ultime sei partite, nonostante il calendario peggiore ha dimostrato la forza mentale della mia squadra. La medaglia dello Scudetto ancora non me l’hanno consegnata, ma la conservano a Casa Milan”.

Sul gol di Theo contro l’Atalanta: “È stato stupefacente e raro. Se si guarda all’azione, avrebbe potuto fare mille altre cose in quel momento. Ma Theo è…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Milan: rinnovo Maldini non ha ancora firmato, il punto

Domani la scadenza: oggi può essere ...

De Ligt, asta Chelsea-City: se parte, la Juve si rafforza con tre big

De Ligt, asta Chelsea-City: se parte, la Juve si...

Milan, Asensio o Ziyech? Il confronto tra i due obiettivi

Più fantasioso il marocchino, più concreto lo spagnolo: entrambi...

Calciomercato Torino: ora c’è l’ufficialità, Pellegri granata fino al 2025

Trasferimento a titolo definitivo: l’accordo con il Monaco raggiunto...