A Gytkjær il Trofeo MVP dei Playoff

data

Decisivo per la promozione del Monza in Serie A. L’attaccante danese Christian Gytkjær ha vinto il Trofeo MVP dei Playoff della stagione 2021/2022 di Serie BKT. Si tratta del primo riconoscimento individuale assegnato al termine del torneo che segue la conclusione della stagione regolare e riconosciuto ufficialmente dalla Lega B che, insieme a BKT, title sponsor della competizione dal 2018, ha portato avanti il progetto.

Nella cornice della finale di ritorno fra Pisa e Monza, il calciatore è stato ritenuto meritevole di riconoscimento per le prestazioni fornite, fondamentali per trascinare i suoi compagni nella massima categoria per la prima volta nella storia della società brianzola. Il calciatore ha, poi, ricevuto il trofeo durante la cerimonia di premiazione all’U-Power Stadium di Monza davanti ai suoi tifosi in festa.

Per l’occasione, la giuria è stata composta dai giornalisti dei 3 broadcaster ufficiali che trasmettono il campionato di Serie BKT: nello specifico, Daniele Barone di Sky, Riccardo Mancini di DAZN e Raffaele Pappadà di Helbiz.

Titolare o subentrante, l’apporto è stato sempre di alto livello: 4 presenze complessive, 5 gol, per un totale di 260 minuti giocati. Con le sue 5 reti Gytkjær è diventato uno dei cinque capocannonieri all-time nella storia dei playoff di Serie B. In particolare, grazie alla doppietta ai danni del Pisa, il danese ha raggiunto in vetta alla classifica: Camillo Ciano, Davide Diaw, Gianluca Lapadula e Francesco Tavano.

Nella storia delle sole finali playoff, Gytkjær è diventato, anche in questo caso, capocannoniere di tutti i tempi del torneo con 3 marcature, agganciando in vetta alla classifica Francesco Tavano ed Elvis Abbruscato, ma è l’unico ad aver segnato 3 gol nella finale andata/ritorno della stessa stagione.

 

Clicca QUI per il Comunicato Stampa

 

Nella foto il Presidente LNPB Mauro Balata con Lucia Salmaso, Managing Director di BKT, e Gytkjaer con il premio

Fonte: LEGA BTK – legab.it

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Semplici: “Lukaku sarà devastante. Che passione per la Viola, ma fuori soffro”

L'ex allenatore di Spal e Cagliari: "Inutile negarlo, a...

Juve, dopo Di Maria le prossime mosse: trattative e cessioni

L'arrivo del Fideo consente alla Juve di stringere per...

Cancellieri, il Sassuolo avanza. La Salernitana sonda Thorsby, Marin all’Empoli

Cancellieri, il Sassuolo avanza. La Salernitana sonda Thorsby, Marin...

Elezioni, Verona: Tommasi eletto sindaco. Lui, sindacalista di Totti

Candidato con il Pd ha battuto il sindaco uscente...