#Blegend: i calciatori più longevi della Serie B

Tra calciatori “bandiera” di un club e tanti altri calciatori iconici che hanno rinvigorito la fama di questo sport, ci sono diversi atleti che offrono quasi l’impressione di non voler smettere mai col calcio giocato.

In Serie B, nelle ultime stagioni in particolare, tanti campioni stanno mostrando grande voglia di voler continuare a giocare ad alti livelli, divenendo anche un punto di riferimento per i compagni più giovani. L’ultimo campionato di Serie BKT ha sorpreso tutti i calciofili con l’arrivo di uno dei più grandi esempi di longevità nel calcio, oltre che icona globale di questo sport: Gigi Buffon.

Un mese dopo la nascita di Mirko Antonucci, nel 1999, @gianluigibuffon parava il sesto rigore in carriera durante un match di Coppa UEFA.

Con quello di oggi sono 37.

LEGGENDA ? pic.twitter.com/sXIVdOyWBb

— Lega B (@Lega_B) October 28, 2021

Il portiere del Parma, ad ormai 44 anni, non vuole proprio sentirne parlare di ritiro. La sua ultima presenza è datata 25 aprile 2022 in occasione del match contro il Perugia che lo piazza attualmente al terzo posto sul podio della graduatoria dei giocatori più longevi ad aver giocato in Serie BKT.

Con qualche anno in meno, El Tanque German Denis è stato un punto fermo della Reggina nell’ultima stagione. La sua ultima presenza, datata 30 aprile 2022, in occasione della sfida casalinga contro il Como, lo rende il 13° calciatore più longevo ad aver disputato una gara in Serie B nella storia.

Con il gol messo a segno contro il Como a 40 anni 7 mesi e 20 giorni, El Tanque Denis diventa il più anziano marcatore della storia della #SerieBKT ⚽️ pic.twitter.com/otNafr3Nci

— Lega B (@Lega_B) May 3, 2022

 

Due gradini più sotto, al 15° posto, troviamo Rodrigo Palacio: a 40 anni l’ex Inter e Bologna è stato ancora protagonista col Brescia nella passata stagione e la sua classe riesce ancora oggi, nonostante l’età, a far innamorare gli appassionati del campionato degli italiani.

In seguito troviamo Christian Maggio: l’esperto terzino destro, con la sua ultima presenza datata 6 maggio 2022 nella sfida contro l’Alessandria, si è piazzato al 16° posto in questa speciale classifica.

Sono tanti i campioni che fanno parte di questa particolare graduatoria che premia i calciatori più longevi della Serie B: dall’eterno Ballotta ad Antonioli, da Lucarelli a Moscardelli fino a Carrera. In molti non hanno mollato, per loro ha prevalso la grande voglia di scrivere ancora pagine importanti della loro storia personale e professionale. Un po’ come sta accadendo con Buffon al Parma che è attualmente al terzo posto, dietro soltanto ad Andrea Pierobon (ultima presenza datata il 22 maggio 2015 in Cittadella-Perugia) e all’immenso Renato Bartolozzi che a 46 anni e 9 mesi ha disputato la sua ultima gara in Serie B, con la maglia dell’A.C. Parmense.

La classifica dei 20 calciatori più longevi nella storia della Serie B 

 

Renato Bartolozzi – A.C. Parmense – 46 anni 9 mesi (ultima presenza)
Andrea Pierobon – Cittadella – 45 anni, 10 mesi e 3 giorni
Gianluigi Buffon – Parma – 44 anni, 2 mesi e 28 giorni
Cesare Franchini – Hellas Verona – 41 anni, 10 mesi e 6 giorni
Mario Degrassi – Triestina – 41 anni, 4 mesi e 14 giorni
Marco Ballotta – Treviso – 41 anni, 2 mesi e 2 giorni
Massimo Carrera – Treviso – 41 anni, 1 mese e 20 giorni
Albano Bizzarri – Foggia – 41 anni, 1 mese e 18 giorni
Alessandro Lucarelli – Parma – 40 anni, 9 mesi e 26 giorni
Alberto Pomini – SPAL – 40 anni, 8 mesi e 24 giorni
Francesco Antonioli – Cesena – 40 anni, 8 mesi e 16 giorni
Gianluca Berti – Cesena – 40 anni, 8 mesi e 16 giorni
German Denis – Reggina – 40 anni, 7 mesi e 20 giorni
Davide Moscardelli – Pisa – 40 anni 5 mesi e 21 giorni
Rodrigo Palacio – Brescia – 40 anni, 4 mesi e 1 giorno
Christian Maggio – Vicenza – 40 anni, 2 mesi e 25 giorni
Pier Graziano Gori – Benevento – 40 anni, 2 mesi e 21 giorni
Ruben Garlini – Albinoleffe – 39 anni, 11 mesi e 14 giorni
Dario Dainelli – Livorno – 39 anni, 10 mesi e 26 giorni
Ivan Del Prato – Albinoleffe – 39 anni, 10 mesi e 6 giorni

 

 

Nella foto LaPresse Goran Pandev con la maglia del Parma



Fonte: LEGA BTK – legab.it

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

Champions: la Juve ha già 50 milioni, le altre italiane sono a 40. Ma si deve vincere

Sollevando il trofeo, bianconeri, Milan, Inter e Napoli potrebbero...

Lecce, Normann addio Serie A: i retroscena di un caso internazionale

I documenti del trasferimento sono ancora in Inghilterra e...

Onyedika – Milan: tecnica e resistenza, giocava in Nigeria a piedi nudi

Alla scoperta del centrocampista del Midtjylland balzato in cima...

Juve, Vlahovic gol e addio alla pubalgia: il bomber di Allegri

A secco nel precampionato, doppietta alla prima contro il...