Brindisi, il neo ds Minguzzi: «C’è da costruire tanto»

data


E’ stato presentato quest’oggi il nuovo ds del Brindisi Vincenzo Minguzzi. Presenti anche in conferenza: il Presidente Arigliano, il vicepresidente Damiano Pozzessere ed il dg Gigi Valentini. Minguzzi è un profilo di grande esperienza, vanta numerose avventure tra i professionisti (una su tutte la promozione in B con il Grosseto), ma anche nei dilettanti. 

Scegliere Brindisi, dopo le diverse catastrofi calcistiche che hanno colpito la città nell’ultimo decennio, non è mai facile. Ma secondo il nuovo ds, finalmente dietro Brindisi c’è un progetto all’altezza della piazza: “Ho accettato questa sfida perchè ho visto che dietro il progetto Brindisi c’è una realtà importante. Metterci la faccia per me è una sfida ed un onore. Adesso c’è da costruire tanto: vogliamo fare bene, giocare un buon calcio e vogliamo riportare i tifosi allo stadio. Ci ho messo cinque minuti a scegliere Brindisi. Conoscevo già la città, mi è bastato il tempo di un caffè con la società per convincermi ad accettare questa sfida”.

Fonte:NotiziarioCalcio.com

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

De Ligt, asta Chelsea-City: se parte, la Juve si rafforza con tre big

De Ligt, asta Chelsea-City: se parte, la Juve si...

Milan, Asensio o Ziyech? Il confronto tra i due obiettivi

Più fantasioso il marocchino, più concreto lo spagnolo: entrambi...

28 giugno 2022 – Monopoli calcio, Cuppone è l'alternativa a Lescano

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

27 Giugno 2022 Lecce Calcio L'obiettivo è sfoltire la rosa

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel