Calciomercato Serie A, i giocatori riscattati e quelli rientrati alla base

data

In Serie A è tempo di fare le valigie. Qualcuno dovrà provvedere a un trasloco, ormai definitivo. Qualcun altro dovrà invece fare rientro a casa, dopo un’avventura durata appena una stagione. La giornata di venerdì 17 giugno era l’ultima, a disposizione dei club italiani, per esercitare il diritto di riscatto sui calciatori acquistati in prestito nelle scorse finestre di mercato. Alcuni accordi (vedi Demiral) sono stati raggiunti soltanto ieri, altri sono invece andati in porto già alcune settimane fa.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Milan, la lettera d’amore di Adli al Bordeaux: “Abbiamo fallito, ho toccato la depressione”

Il futuro centrocampista rossonero ripercorre l'esperienza in Gironda, terminata...

Zaniolo-Juve: perché si può fare e cosa frena la trattativa

Entro il fine settimana (giovedì?) nuovo summit tra Juve...

Diletta Leotta, la buonanotte in barca dalla Sicilia lascia senza fiato

Proseguono le vacanze della giornalista e presentatrice: lo scatto...

Napoli, da Politano a Demme: la lista di partenza per puntare a Deulofeu

C’era una volta l’Udinese, nel senso che spesso i...