Cremonese, c’è Radu: dopo la papera col Bologna futuro lontano dall’Inter

data

Se Carnesecchi, in prestito dall’Atalanta, non dovesse restare, il club allenato da Pecchia punterebbe sul 25enne romeno

La nuova vita comincerà presto. Probabilmente ancora in Lombardia. Perché su Ionut Andrei Radu, lo sfortunato portiere romeno dell’Inter, autore di un clamoroso errore nella partita persa dai nerazzurri a Bologna, ci sarebbe la Cremonese. Neopromossa in A, ha costruito la sua fortuna su prestiti azzeccati di giovani che hanno avuto, con Fabio Pecchia alla guida, una resa straordinaria. Tra questi il portiere dell’Italia Under 21, di proprietà dell’Atalanta, Marco Carnesecchi, classe 2000, un futuro assicurato. Carnesecchi ha fatto un gran campionato di B. E ora ha tanti occhi puntati addosso, pure in serie A, dove alcune squadre devono prendere il portiere titolare.

E allora, se la Cremonese non dovesse ancora avere Carnesecchi, in pole si è piazzato il venticinquenne romeno che ha ancora due anni di contratto con l’Inter, ma che da Appiano Gentile…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Juve, dopo Di Maria le prossime mosse: trattative e cessioni

L'arrivo del Fideo consente alla Juve di stringere per...

Cancellieri, il Sassuolo avanza. La Salernitana sonda Thorsby, Marin all’Empoli

Cancellieri, il Sassuolo avanza. La Salernitana sonda Thorsby, Marin...

Elezioni, Verona: Tommasi eletto sindaco. Lui, sindacalista di Totti

Candidato con il Pd ha battuto il sindaco uscente...

Roma e Zaniolo, la situazione rinnovo. Juve alla finestra

Il club giallorosso ritiene che l’entourage di Nicolò eserciti...