Giacomazzi su Twitch Wsa: “Lecce mi ha dato tutto, ora in Serie A per restarci”

data

L’ex centrocampista uruguaiano e bandiera dei salentini, ora collaboratore tecnico di Malta, si è raccontato sul canale Twitch della World Soccer Agency

Guillermo Giacomazzi, ex centrocampista uruguaiano e bandiera del Lecce, ora collaboratore tecnico di Malta, è stato ospite sul canale Twitch della World Soccer Agency di Alessandro Lucci, la prima agenzia internazionale di calciatori a sbarcare sulla piattaforma, per la seconda puntata di Wsa Story, dopo Serginho. Giacomazzi ha parlato di tutto, dai momenti più belli vissuti con la maglia salentina all’attualità e al ritorno del club in Serie A, dalla sintonia con i tifosi alla sua famiglia, dal mercato alla Nazionale guidata da Diego Alonso.

Lecce in A

—  

“Per il Lecce in Serie A sarà un campionato difficilissimo – ha detto l’uruguaiano – Per una neopromossa è difficile poter fare questo salto, ancor di più per il Lecce che arriverà con una rosa giovane. Conoscendo il ds Corvino, punterà sui ragazzi, non solo…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Il bibliotecario gli diede una lezione di tattica, e Sacchi s’inventò il pressing

Il bibliotecario gli diede una lezione di tattica, e...

Immobile: “L’Italia tornerà. Raspadori? È più forte di me”

L'attaccante della Nazionale e della Lazio: "Non essere al...

Ag Lautaro: “Ha dolore alla caviglia, infiltrazioni per giocare. Gol annullati brutto colpo”

Intervistato da Radio La Red, l'agente dell'attaccante dell'Inter e...

Il Milan spinge De Katelaere. Ha un mese per ritrovarsi. Sennò rischia…

Il Milan spinge De Katelaere. Ha un mese...