Ibra: “Il tempo è dalla mia parte”. Le ipotesi sul tavolo per il rinnovo

data

Reduce dall’operazione al ginocchio, lo svedese dovrà stare fermo almeno fino a gennaio, ma le valutazioni sul suo futuro proseguono. Nelle prossime settimane incontrerà Maldini e Massara

L’ultimo post Instagram fotografa l’Ibra pensiero: “Il tempo è dalla mia parte”. Zlatan l’ha scritto come didascalia. A ottobre compirà 41 anni, ma come dichiarato più e più volte non vuole dire basta. “Molti ex giocatori alla mia età se ne stanno sul divano a fumare il sigaro. Io invece no”. In fondo ha chiuso la stagione con l’ennesimo scudetto e con un discorso da brividi nello spogliatoio di Reggio Emilia. A fine maggio, però, si è operato al ginocchio, quello “svuotato” almeno una volta a settimana per sei mesi (come documentato sui social). Dovrà restare ai box almeno fino a gennaio/inizio febbraio, poi potrà ricominciare. Già, ma dove?

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Inter, Lukaku: ‘Voglio lo scudetto, non la classifica marcatori’

L'attaccante nerazzurro: “Ve lo dico onestamente, io penso...

Precampionato, il pagellone Serie A: Milan e Roma 7,5, Inter e Juve 5

Finite le amichevoli estive e disputate le prime partite...

Braglia difende Meret: “Non è stato gestito bene, l’avrei voluto all’Inter”

Così l'ex portiere Simone Braglia sulla situazione di MeretSimone...

Lanna: “Cessione Samp? Speriamo di chiudere entro fine settembre”

Il presidente ed ex difensore dei blucerchiati ha tracciato...