Inter, Inzaghi rinnova: ufficiale fino al 2024

data

L’allenatore ha firmato un prolungamento contrattuale: l’ottima stagione d’esordio vale al piacentino anche un adeguamento salariale

Si apre, finalmente, il momento delle ufficialità in casa Inter. Il primo nome è quello di Simone Inzaghi, che da oggi ha – nero su bianco – un contratto fino al 2024. Si tratta quindi di un prolungamento rispetto al biennale firmato un anno fa, con un accordo che è stato raggiunto senza grossi ostacoli dopo la fine del campionato e che è stato formalizzato oggi in sede alla presenze del 46enne e del suo agente Tullio Tinti.

Confermatissimo

—  

La prima stagione in nerazzurro dell’allenatore piacentino è stata sicuramente positiva ed è mancata soltanto la ciliegina dello scudetto, finito invece nelle mani del Milan. Ora il club sta già poggiando le basi per la prossima stagione con le tante operazioni di calciomercato che si raccontano ogni giorno, ma nel frattempo riconosce al tecnico anche un adeguamento salariale. L’ingaggio annuo di…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Diletta Leotta, la buonanotte in barca dalla Sicilia lascia senza fiato

Proseguono le vacanze della giornalista e presentatrice: lo scatto...

Napoli, da Politano a Demme: la lista di partenza per puntare a Deulofeu

C’era una volta l’Udinese, nel senso che spesso i...

Ibra: “Il tempo è dalla mia parte”. Le ipotesi sul tavolo per il rinnovo

Reduce dall'operazione al ginocchio, lo svedese dovrà stare fermo...

Serie A, da Asllani a Ricci: i dieci giovani su cui puntare il prossimo anno

Zalewski deve ripetersi, Scalvini e Udogie sembrano ...