Inter, nuova offerta per Lukaku al Chelsea. Radu alla Cremonese

data

Tre ore di vertice in Viale della Liberazione: per il bomber belga passi avanti. Definito con Ariedo Braida il prestito secco del portiere

I ritmi sono frenetici. D’altronde, l’Inter va di corsa: Marotta vuole consegnare una rosa quanto più definita a Simone Inzaghi entro la fine del mese, in modo da poter preparare al meglio la prossima stagione. In viale della Liberazione si è svolta un’altra giornata di lavori intensi. A cominciare dal summit che si tiene periodicamente alla sede nerazzurra tra la dirigenza e l’allenatore, per fare il punto della situazione. Il tecnico è stato aggiornato sullo stato delle trattative in corso sia in entrata che in uscita, su tutte quella che riguarda il ritorno di Romelu Lukaku. Il vertice è durato quasi tre ore, con Inzaghi che non ha voluto rilasciare dichiarazioni, anche se alle domande sul belga ha risposto con una risata. Segnale di grande serenità, dunque, per un’operazione che ormai è in via di definizione. L’accordo di…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Lecce-Inter, prima giornata: i precedenti da Lukaku a Candreva

La squadra di Inzaghi darà il via al campionato...

Cristiano Ronaldo torna in Italia? È stato offerto alla Roma

L'attaccante lascerà lo United. Il Bayern lo tenta, ma...

Esposito dell’Inter in prestito: le squadre interessate

Dopo il rientro all'Inter per il mancato riscatto del...