Italia e Messico, accordo tra federazioni per lo sviluppo del calcio

data

Firmato un accordo tra federazioni con la collaborazione delle massime Leghe dei due Paesi: in programma amichevoli anche tra club e incontri di formazione

Non sono solo i colori delle bandiere ad unire ora Italia e Messico. A Roma è stato infatti firmato un accordo di collaborazione tra le due federazioni, con la cooperazione tra le massime Leghe, per lo sviluppo del calcio in entrambi i Paesi. Oltre al presidente della Figc Gabriele Gravina e quello della Lega Serie A Lorenzo Casini, erano presenti alla firma il numero uno della federazione messicana Yon De Luisa e quello della Liga Mx Mikel Arriola.

Condivisione

—  

L’accordo, che durerà inizialmente due anni, mira a rafforzare i legami tra il calcio italiano e messicano, per promuoverlo e favorire lo scambio di best practice in entrambi i Paesi. Saranno avviate attività e iniziative specifiche, tra cui spiccano lo scambio di conoscenze per migliorare i programmi di formazione per allenatori, tecnici e arbitri e la…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Tonali, sospiro di sollievo: niente lesioni

Tonali, sospiro di sollievo: non ci sono lesioniGli esami...

Higuain fa lo scavetto, Nainggolan scatenato: il weekend degli ex Serie A

Il sito Itasportpress.it di titolarità di Sportpress Editore S.r.l.s....

Gli allenatori senza squadra in Europa, da Zidane a De Zerbi

La lunga estate dei tecnici senza panchina, fra vacanze...

Inter: la partita di Gosens contro il Villarreal assist e molto altro

L'assist per Lukaku, ma anche tanta intraprendenza e voglia...