Juve-Di Maria, ultimatum del club: risposta entro domani o si cambia

data

Il club aveva alzato l’offerta economica venendo incontro alla richiesta di contratto annuale per l’argentino, su cui è emersa la voce del Barcellona. I bianconeri non aspettano più

Tempo quasi scaduto. La Juve non è intenzionata ad attendere ancora per molto una risposta dall’entourage di Angel Di Maria, dopo aver fatto l’ultimo rilancio rimanendo dentro i paletti fissati dal calciatore. I bianconeri ritengono di aver fatto il possibile, ricalibrando l’offerta su un solo anno e avvicinando più possibile la richiesta d’ingaggio. Madama si è spinta fino ai 5 milioni e mezzo di parte fissa, più bonus legati soprattutto alle presenze: un totale di 7 milioni netti condizionati alla garanzia di un apporto concreto – sul campo – da parte dell’argentino, che al PSG ha guadagnato finora poco più (7,5). Risposta definitiva entro le prossime ore: fin qui silenzio e sensazioni sempre più negative, sulla scia dell’ultimo incontro che si è tenuto a Londra la settimana…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Lecce-Inter, prima giornata: i precedenti da Lukaku a Candreva

La squadra di Inzaghi darà il via al campionato...

Cristiano Ronaldo torna in Italia? È stato offerto alla Roma

L'attaccante lascerà lo United. Il Bayern lo tenta, ma...

Esposito dell’Inter in prestito: le squadre interessate

Dopo il rientro all'Inter per il mancato riscatto del...