Koulibaly alla Juve, il Napoli e De Laurentiis tremano: la trattativa

data

De Laurentiis vuole 35-40 milioni e non vorrebbe vendere ai rivali il difensore in scadenza tra un anno, ma a Torino sono pronti ad accontentarlo

No, lui no. Kalidou Koulibaly è diventato nel corso di questi anni un simbolo di Napoli prima ancora che il simbolo del Napoli. Per questo motivo anche solo pensare che possa trasferirsi alla Juve rende inquieti i tifosi azzurri.

Un vero napoletano

—  

Il senegalese, infatti, è un totem nel quale in molti da queste parti si identificano. Koulibaly ha saputo reagire alle difficoltà iniziali, è andato contro gli ululati razzisti e non trascura mai di fare silenziosi gesti di solidarietà nei confronti degli “ultimi”: insomma è un napoletano vero, forse addirittura più di “Ciro” Mertens (a proposito, il belga ha chiarito che gli piacerebbe restare in azzurro ma intanto sta valutando una ricca offerta arrivata dall’Anversa). Dunque, cedere Koulibaly alla Juve vorrebbe dire cedere un pezzo di città anche se ormai i…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

De Ligt, asta Chelsea-City: se parte, la Juve si rafforza con tre big

De Ligt, asta Chelsea-City: se parte, la Juve si...

Milan, Asensio o Ziyech? Il confronto tra i due obiettivi

Più fantasioso il marocchino, più concreto lo spagnolo: entrambi...

Calciomercato Torino: ora c’è l’ufficialità, Pellegri granata fino al 2025

Trasferimento a titolo definitivo: l’accordo con il Monaco raggiunto...

Inter, Handanovic e Onana per il posto da titolare in porta

Nei prossimi giorni sarà ufficializzato il camerunese a parametro...