Nardò: il presidente Donadei si dimette

data

Le dichiarazioni pubbliche con cui il Presidente del Nardò Salvatore Donadei lascia la società granata dopo tre anni.

“Termina qui la mia esperienza presidenziale alla guida del Nardò Calcio, iniziata nel luglio 2019.
Un triennio intenso, in un periodo drammaticamente complicato per la sopravvivenza delle persone, figuriamoci per l’esercizio della passione pallonara.
Al solito non mi sono risparmiato, sotto nessun profilo, mettendoci sempre la faccia – qualcuno che mi vuole bene sottolinea anche “fin troppo” – e decidendo, sempre, avendo di mira la crescita della società, adoprando rispetto e condivisione.
Grazie a tutti coloro che mi hanno supportato, volendo e facendo davvero il bene della società, in modo genuino e disinteressato…
Ciò che è stato costruito in questi tre anni è sotto gli occhi di chi voglia, e sia in grado, di scorgere contenuti e sfumature – d’altra parte ci sono “cose” che non hanno un prezzo di mercato ed altre che risultano introvabili anche nelle più lussuose maison – .
Di particolare rilievo, ed a me molto caro, il rapporto instaurato in questi anni con tutta la stampa ed i mass media, che accomuno in uno speciale ed affettuoso ringraziamento.
Sempre Forza Rossi!”

Share post:

Popular

Ti potrebbe interessare
Related

De Ligt, asta Chelsea-City: se parte, la Juve si rafforza con tre big

De Ligt, asta Chelsea-City: se parte, la Juve si...

Milan, Asensio o Ziyech? Il confronto tra i due obiettivi

Più fantasioso il marocchino, più concreto lo spagnolo: entrambi...

28 giugno 2022 – Monopoli calcio, Cuppone è l'alternativa a Lescano

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel

27 Giugno 2022 Lecce Calcio L'obiettivo è sfoltire la rosa

Fonte: AntennaSud Official Youtube channel