Politica e pallone, non solo Macron: da Andreotti a Berlusconi fino a Salvini

data

Il Presidente francese fa il mercato del Psg e rilancia Zidane sulla panchina dei Bleus. Ma in passato ne abbiamo viste tante, da Berlusconi che “esonera” Zoff alle minacce di Mobutu

Tecnicamente è un’invasione di campo, ma non viene mai sanzionata: non conviene a nessuno. Quando la Politica entra in area di rigore, il pallone comincia a fare strani rimbalzi e stargli dietro è un problema. In Francia in questi giorni il presidente Macron si è messo a fare il mercato del Psg. Prima ha “consigliato a Kylian Mbappé di rimanere a Parigi” – missione compiuta – e poi sta provando a convincere Zinedine Zidane a sedersi sulla panchina al Parco dei Principi, “perché voglio che torni a promuovere la Francia”.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Lecce-Inter, prima giornata: i precedenti da Lukaku a Candreva

La squadra di Inzaghi darà il via al campionato...

Cristiano Ronaldo torna in Italia? È stato offerto alla Roma

L'attaccante lascerà lo United. Il Bayern lo tenta, ma...

Esposito dell’Inter in prestito: le squadre interessate

Dopo il rientro all'Inter per il mancato riscatto del...