Sampdoria, il nuovo attacco coi rientri di Bonazzoli e Torregrossa

data

I mancati riscatti dei due giocatori da parte di Salernitana e Pisa contribuiranno a un possibile riassetto del reparto offensivo blucerchiato…specie se Giampaolo dovesse perdere Caputo

Un mercato sampdoriano in assoluto equilibrio. Dove, paradossalmente, di fronte alla necessità di non poter derogare dai rigidi vincoli che il CdA sampdoriano si è imposto in materia di autofinanziamento, una parte della nuova rosa potrebbe sbocciare grazie a risorse interne. Soprattutto in attacco, cominciando proprio da Bonazzoli. La Salernitana non ha esercitato sin qui il riscatto di Bonazzoli (6 milioni circa), giocatore comunque assai gradito a Giampaolo. All’orizzonte potrebbero palesarsi nuove opportunità per l’attaccante di proprietà del club di Corte Lambruschini, ma non è escluso che il 6 luglio prossimo – quando la nuova Sampdoria si radunerà a Bogliasco – lui faccia parte del gruppo per il ritiro a Ponte di Legno. Perché sul fronte offensivo la situazione è quanto mai…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Milan, rotta su Parigi: fari su Draxler e Kehrer. E Diallo ricambia…

Milan, rotta su Parigi: fari su Draxler e Kehrer....

Inter, Marotta: “Skriniar? Ci sono più club. Presto arriveremo a diverse conclusioni”

L'a.d. dell'Inter su Dybala: "L'asticella deve essere sempre alta...

Roma non va al Trofeo Gamper, e il Barcellona la denuncia

Il club giallorosso ha annullato la propria partecipazione al...

Attesa forzata, ma la Juve non molla la presa per Morata

La trattativa con l'Atletico Madrid prosegue sottotraccia: i bianconeri...