Calciomercato, Ilicic tra Bologna e Atalanta

data

Il d.s. Sartori è in pressing, con Miha ha un bel rapporto, ma il contratto con la Dea scade nel 2023 e l’ultima parola toccherà a Gasp

Come quando si era bambini: in cortile o al campetto, nella scelta delle squadre c’era sempre chi pretendeva il più forte di tutti. L’una e l’altra formazione lo volevano con sé. Perché vale. Così è, oggi, per Josip Ilicic, acclamato dal pubblico bergamasco in ritiro eppure “tirato” per la maglia da Casteldebole e da Giovanni Sartori che vorrebbe regalare al Bologna un giocatore così. L’estate che sta vivendo Josip Ilicic dopo tutto quello che è (e ha) passato è un virtuale tira-e-molla fra chi lo ha (fino al 2023, l’Atalanta) e chi lo vorrebbe (Mihajlovic).

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Higuain fa lo scavetto, Nainggolan scatenato: il weekend degli ex Serie A

Il sito Itasportpress.it di titolarità di Sportpress Editore S.r.l.s....

Gli allenatori senza squadra in Europa, da Zidane a De Zerbi

La lunga estate dei tecnici senza panchina, fra vacanze...

Inter: la partita di Gosens contro il Villarreal assist e molto altro

L'assist per Lukaku, ma anche tanta intraprendenza e voglia...

Milan, Rebic centravanti: Ibra e Origi out, Giroud affaticato

Ibrahimovic e Origi out, Giroud alle prese con un...