Fiorentina, due test da 13 gol complessivi: poker di Cabral

data

La Viola vince le due sfide da 45’: 7-0 all’Olginatese e 6-0 alla Sanvitese. Italiano: “Jovic è appesantito dai carichi di lavoro ma preferisco sempre farlo giocare”

Vittoria larga per la Fiorentina in entrambe le sfide da 45 minuti giocate contro l’Olginatese (7-0) e Sanvitese (6-0). Gioia come previsto per gli attaccanti visto il livello delle avversarie con Arthur Cabral sugli scudi autore di 4 reti nella sfida giocata, ovvero quella con l’Olginatese. Jovic si ferma a due nella seconda gara in questo duello a distanza a suon di gol. Nella prima gara Italiano, che ha mischiato titolari e riserve schierando due formazioni completamente diverse, ha optato per il numero 9 brasiliano al centro dell’attacco supportato da Ikone e Sottil. Amrabat in regia, Milenkovic ed Igor difensori centrali.

Tridente

—  

Oltre al poker di Cabral in rete anche Bonaventura, Ikone e Maleh. Nella seconda partita il tridente era composto da Gonzalez a destra, Saponara a sinistra con…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Sassuolo-Salernitana, le pagelle – La Gazzetta dello Sport

RCS MediaGroup S.p.A.Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano.Copyright...

Sassuolo, Dionisi: “Oggi fatto quello che dovevamo. Su Nicola e la Salernitana dico…”

Le dichiarazioni del tecnico del Sassuolo, Alessio DionisiLe dichiarazioni...

Sampdoria-Monza 0-3: gol di Pessina, Caprari e Sensi

Apre l'ex Atalanta, raddoppia Caprari con una splendida volée...