Juve, Aaron Ramsey rescinde il contratto

data

Il centrocampista gallese, da tempo fuori dal progetto di Allegri, rescinde il contratto, rinuncia a parte dell’ultimo anno di stipendio e potrà cercarsi una nuova squadra

La Juventus e Aaron Ramsey si separano. La società e il centrocampista gallese hanno raggiunto l’accordo per la rescissione del contratto che legava Ramsey alla Juve fino al 2023. L’annuncio dei bianconeri tramite i canali social del club: “Ufficiale la rescissione del contratto che legava Aaron Ramsey alla Juventus. In bocca al lupo, Aaron”

ANONIMO

—  

Arrivato nell’estate 2019 a parametro zero dall’Arsenal e allettato da un ricco quadriennale, il gallese non è mai riuscito a lasciare il segno, anche per via dei numerosi infortuni, che ne hanno contraddistinto anche buona parte della carriera in Premier. Ora Ramsey sarà libero di cercarsi una squadra e la Juve, al netto della buonuscita per il giocatore, risparmierà parte dell’ultimo anno di stipendio da 7 milioni netti.

I NUMERI

—   …
[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Tonali, sospiro di sollievo: niente lesioni

Tonali, sospiro di sollievo: non ci sono lesioniGli esami...

Higuain fa lo scavetto, Nainggolan scatenato: il weekend degli ex Serie A

Il sito Itasportpress.it di titolarità di Sportpress Editore S.r.l.s....

Gli allenatori senza squadra in Europa, da Zidane a De Zerbi

La lunga estate dei tecnici senza panchina, fra vacanze...

Inter: la partita di Gosens contro il Villarreal assist e molto altro

L'assist per Lukaku, ma anche tanta intraprendenza e voglia...