Juve, l’agenda dei 42 giorni da qui al campionato. A Villar Perosa unico test italiano

data

Domani i primi ritorni alla Continassa, dal 10 raduno e visite mediche, poi la tourné americana con tre amichevoli fra il 22 e il 30 luglio. E prima del via un test contro l’Atletico Madrid, vista Morata…

Sei settimane al debutto della Juventus nella stagione 2022/23. I bianconeri torneranno all’Allianz Stadium a ferragosto, contro il Sassuolo: prima di quel momento, quarantadue giorni di lavoro che dovranno far nascere la nuova squadra di Allegri. Agenda piena, si torna ai vecchi tempi: in programma cinque test match per sperimentare qualcosa di nuovo e consolidare i primi concetti per la stagione.

RITIRO CONTINASSA

—  

Prima settimana di lavoro atletico (dal 4 al 9 luglio) dedicata ai calciatori che rientrano da infortuni, al fine di valutarne bene le condizioni. Il 10 luglio si parte con il raduno e le consuete visite mediche per tutto il gruppo squadra: magari ci sarà pure qualche volto nuovo, come Cambiaso, e molto probabilmente i più attesi Pogba e Di Maria….

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Champions: la Juve ha già 50 milioni, le altre italiane sono a 40. Ma si deve vincere

Sollevando il trofeo, bianconeri, Milan, Inter e Napoli potrebbero...

Lecce, Normann addio Serie A: i retroscena di un caso internazionale

I documenti del trasferimento sono ancora in Inghilterra e...

Onyedika – Milan: tecnica e resistenza, giocava in Nigeria a piedi nudi

Alla scoperta del centrocampista del Midtjylland balzato in cima...

Juve, Vlahovic gol e addio alla pubalgia: il bomber di Allegri

A secco nel precampionato, doppietta alla prima contro il...