Juve, nodo a sinistra: Alex Sandro, Pellegrini, De Sciglio e…

data

Sulla mancina Allegri spesso dirotta De Sciglio, ma è uno spot in cui la Juve si guarda intorno. A destra invece…

Cinque giocatori, quattro posti e l’impressione di essere sbilanciati nonostante la profondità numerica della rosa. Uno dei nodi da affrontare, per la Juventus, è la situazione degli esterni di difesa, un reparto che può essere migliorato per rendere ancor più competitiva la squadra in vista della prossima stagione e che comunque sarebbe ideale cominciare a rinnovare.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Braglia difende Meret: “Non è stato gestito bene, l’avrei voluto all’Inter”

Così l'ex portiere Simone Braglia sulla situazione di MeretSimone...

Lanna: “Cessione Samp? Speriamo di chiudere entro fine settembre”

Il presidente ed ex difensore dei blucerchiati ha tracciato...

Roma, Wijnaldum si presenta: “Sarà un matrimonio perfetto”

Le prime parole del nuovo centrocampista giallorosso: "Cercherò di...

Fantaprofili: Andrea Ranocchia, ruolo, quotazione, profilo, fantacampionato

Il difensore ex Inter ha una quotazione di 17...