Lazio, Muriqi-Brugge: Lotito furente minaccia di rivolgersi alla Fifa

data

Furente il presidente Lotito per quanto accaduto in merito alla trattativa di Murqi, ora il patron pensa seriamente di rivolgersi alla Fifa

Il presidente Lotito ora è stato colpito nell’orgoglio. E toccare il patron biancoceleste significa assumersi le responsabilità di ciò che potrebbe accadere subito dopo. Lotito non lascerà mai correre una situazione in cui può apparire sbeffeggiato lui o la sua Lazio. Ora la furia del numero uno laziale sta per abbattersi sul Club Brugge reo di aver provato a fare il gioco “sporco” con lui. Il motivo è ovviamente il caso principale che negli ultimi giorni è finito nell’occhio del ciclone: l’ormai certamente mancato trasferimento di Vedati Muriqi al club belga. Il gigante kosovaro, arrivato in Belgio e dopo aver sostenuto le visite mediche, è stato rimandato indietro. Spaccata l’opinione sulla reale motivazione anche se, screditata l’opzione legata alle “mediocri visite mediche”, il voler cambiare all’ultimo la formula è l’unica…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Salernitana, Colantuono sarà responsabile del settore giovanile

L'allenatore avrebbe goduto di un rinnovo automatico in caso...

Luci e ombre del Niño Maravilla a Milano: Inter-Sanchez in 10 momenti

Luci e ombre del Niño Maravilla a Milano: Inter-Sanchez...

Milan, c’è Santamaria tra Onyedika, Sarr e Onana

Tutte le piste per la mediana di Maldini e...