Roma, primo giorno di lavoro a Trigoria: Mourinho, un tatuaggio per celebrare la vittoria in Conference

data

Gruppo a ranghi ridotti. Zaniolo in silenzio, si rivede Kluivert. Ancora assenti i nazionali. Attesa per Frattesi: la trattativa fra i giallorossi ed il Sassuolo prosegue. Veretout presente, però è in uscita

È iniziata questa mattina alle 8 la nuova stagione della Roma. A Trigoria i giocatori – nazionali esclusi – sono stati convocati per i primi test e poi, nel pomeriggio, ci sarà l’allenamento col pallone. Tra i primi ad arrivare Zalewski, Smalling, il gm Tiago Pinto e Shomurodov. Presente, ovviamente, Josè Mourinho, che ha pubblicato una foto mentre, con i piedi sulla scrivania, osserva il campo con dei fogli attaccati alle pareti. Nessuna foto, per ora, del tatuaggio che Josè si è fatto un paio di giorni fa per celebrare la vittoria della Conference League: a casa sua è andato il celebre tatuatore Alberto Marzari, amato da sportivi e personaggi famosi. L’immagine non è stata ancora svelata, ma non è detto che nei prossimi giorni il tecnico della Roma non decida…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Higuain fa lo scavetto, Nainggolan scatenato: il weekend degli ex Serie A

Il sito Itasportpress.it di titolarità di Sportpress Editore S.r.l.s....

Gli allenatori senza squadra in Europa, da Zidane a De Zerbi

La lunga estate dei tecnici senza panchina, fra vacanze...

Inter: la partita di Gosens contro il Villarreal assist e molto altro

L'assist per Lukaku, ma anche tanta intraprendenza e voglia...

Milan, Rebic centravanti: Ibra e Origi out, Giroud affaticato

Ibrahimovic e Origi out, Giroud alle prese con un...