Roma-Tottenham, Conte tende la mano a Mou: “In passato rapporti tesi, ma c’è grande stima”

data

All vigilia dell’amichevole tra il Tottenham e la Roma. Torna il grande duello: “In passato rapporti tesi, ma c’è grande stima”

Dal nostro inviato Massimo Cecchini

Antonio Conte prova a sotterrare l’ascia di guerra con José Mourinho proprio alla vigilia dell’amichevole che domani li vedrà avversari. In Premier League i loro rapporti furono tesissimi, tanto che furono tirate fuori allusioni alle scommesse, ai capelli e ai pagliacci, ma il tempo passa per tutti. Per fortuna. “Siamo felici di giocare contro una grande squadra come la Roma – dice l’allenatore del Tottenham -. Le ruggini con Mourinho? Ora abbiamo un rapporto di reciproco rispetto, la storia del calcio ha dimostrato quello che siamo. In passato, comunque, sia io che lui abbiamo avuto problemi anche con altri tecnici. Abbiamo la massima stima l’uno dell’altro. Domani ci saluteremo in modo normale”.

La sfida al cielo

—  

Anzi, Conte intravede anche un traguardo…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Milan – Rebic ha già segnato… come lo scorso campionato. Il croato: ‘Godo’

La doppietta all’Udinese ha pareggiato i gol del torneo...

Mercato Napoli: assalto a Ndombele, Raspadori si avvicina e il Cholito è già arrivato

Passi avanti per consegnare a Spalletti i rinforzi necessari....

Serie A, la moviola Gazzetta: Milan-Udinese, Lecce-Inter, Monza-Torino, Sampdoria-Atalanta

Mazzoleni corregge Marinelli a San Siro, in Sampdoria-Atalanta sbaglia...