Sampdoria, Damsgaard: “Infortunio? In certi momenti ti senti perso. Ora invece…”

data

Parla il fantasista danese.

Tornato a disposizione della Sampdoria dopo un’annata difficile nella quale ha dovuto fare i conti con problemi fisici continui, Mikkel Damsgaard è pronto a dare il massimo per la Sampdoria e lo racconta in modo molto chiaro a Il Secolo XIX.

“Ora sono pronto. Mi sento molto motivato, il corpo risponde bene”, ha detto il danese. “Il mio infortunio? Difficile, molto difficile. Non ero mai stato infortunato così a lungo, è stata una brutta stagione ma voglio mettermela alle spalle, e fare in modo che la prossima sia bella”. E ancora: “Non ho mai pensato che non sarei tornato a giocare. Certo in alcuni momenti ti senti perso, quando ero in ospedale mi sentivo triste ma pensavo sempre di voler tornare il prima possibile. Sapevo che ci sarebbe voluto un po di tempo ma ora sono qui, contento di allenarmi ogni giorno con i compagni”.

Adesso il peggio e alle spalle e Damsgaard ha imparato ad apprezzare al meglio ogni momento della sua carriera: “Sì, apprezzo…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Precampionato, il pagellone Serie A: Milan e Roma 7,5, Inter e Juve 5

Finite le amichevoli estive e disputate le prime partite...

Braglia difende Meret: “Non è stato gestito bene, l’avrei voluto all’Inter”

Così l'ex portiere Simone Braglia sulla situazione di MeretSimone...

Lanna: “Cessione Samp? Speriamo di chiudere entro fine settembre”

Il presidente ed ex difensore dei blucerchiati ha tracciato...

Roma, Wijnaldum si presenta: “Sarà un matrimonio perfetto”

Le prime parole del nuovo centrocampista giallorosso: "Cercherò di...