Vecino alla Lazio, triennale per lui

data

Ingaggio da 1,9 milioni a stagione per il centrocampista il cui arrivo non è però legato alla possibile partenza di Milinkovic

Un centrocampista in più per Sarri. La Lazio ha definito l’ingaggio del 30enne uruguaiano che a giugno si è svincolato dall’Inter. Accordo triennale da 1,9 milioni di euro a stagione più alcuni bonus. Vecino sarà la prima alternativa per Milinkovic, sulla destra della mediana. Ma con la sua esperienza (in A dal 2013, con Fiorentina, Cagliari, Empoli e Inter; 60 presenze nell’Uruguay) può esser utilizzato anche da play e sul versante di sinistra.

Vecchia conoscenza

—  

Sarri lo conosce bene: sotto la sua guida, a Empoli, stagione 2014-15, la svolta nella carriera dell’uruguaiano. Con Vecino il Comandante potrà arricchire le soluzioni di qualità nel centrocampo biancoceleste: in organico prenderà il posto di Akpa Akpro (in uscita). Il suo arrivo non “anticipa” i tempi verso un’eventuale cessione di Milinkovic. Se il serbo…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Milan – Rebic ha già segnato… come lo scorso campionato. Il croato: ‘Godo’

La doppietta all’Udinese ha pareggiato i gol del torneo...

Mercato Napoli: assalto a Ndombele, Raspadori si avvicina e il Cholito è già arrivato

Passi avanti per consegnare a Spalletti i rinforzi necessari....

Serie A, la moviola Gazzetta: Milan-Udinese, Lecce-Inter, Monza-Torino, Sampdoria-Atalanta

Mazzoleni corregge Marinelli a San Siro, in Sampdoria-Atalanta sbaglia...