Cairo rilancia: “Voglio creare un Toro forte e fare contento Juric”

data

Il presidente è sereno: “Il mercato è difficile, ma stiamo lavorando. È arrivato Lazaro che l’Inter pagò 22 milioni: avrà un grande potenziale. Mi dispiace non aver ancora dato a Juric ciò che avrei voluto”

Dal nostro inviato Mario Pagliara

“Ho intenzione di fare un Toro forte, che sia all’altezza, come accaduto nello scorso anno”. La semifinale del trofeo Mamma e Papà Cairo tra Torino e Milan è finita da pochi minuti, quando il presidente Urbano Cairo serve un ricco menù ai cronisti giunti nella campagna alessandrina. Si parla di mercato, strategie, obiettivi. E poi di Juric e della stagione che partirà domani con il debutto nei Trentaduesimi di Coppa Italia contro il Palermo. Spazia a tutto campo, il presidente Cairo, il piatto forte è naturalmente il mercato ed è da qui che si parte. “La mia intenzione è di fare una squadra forte, sono molto fiducioso che ci riusciremo e siamo tutti molto attivi affinché questo avvenga –…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Juve, allarme difesa: in precampionato 8 gol presi in tre gare, l’analisi

Dall'adattamento di Bremer ai passaggi a vuoto di Bonucci,...

Salernitana, Colantuono sarà responsabile del settore giovanile

L'allenatore avrebbe goduto di un rinnovo automatico in caso...

Luci e ombre del Niño Maravilla a Milano: Inter-Sanchez in 10 momenti

Luci e ombre del Niño Maravilla a Milano: Inter-Sanchez...

Milan, c’è Santamaria tra Onyedika, Sarr e Onana

Tutte le piste per la mediana di Maldini e...