Da Bonucci a Pogba, aspettando Dybala: chi torna da ex allo Stadium fa male

data

Dallo sgabello di Oporto al “Sono venuto al Milan per spostare gli equilibri”. Il 2017 bianconero di Leonardo Bonucci è stato difficile: il rapporto con Allegri non è mai stato idilliaco, durante Juventus-Palermo di campionato avviene lo strappo definitivo. Il difensore a Max di cambiare Marchisio, affaticato. Allegri la prende male e gli urla “Zitto e pensa a giocare testa di c…”. Il tutto amplificato da telecamere. Il risultato è lo sgabello in tribuna contro il Porto negli ottavi di Champions League, da lì nasce la sua voglia di cambiare aria a fine stagione. Bonucci poi si trasferisce al nuovo Milan targato Cina e segna da ex al ritorno allo Stadium, saltando su Chiellini e Barzagli. Con quella rete smorza un possibile record, infatti la Juventus non subiva gol da 959 minuti in campionato: seconda miglior striscia senza reti concesse nella storia della Serie A. La squadra di Allegri vincerà poi 3-1.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Juve, tutti i fuori programma dei primi tre mesi

La Juve sperava in un avvio di stagione decisamente...

Milan col Chelsea, chi gioca? Spazio a Dest, Ballo-Touré e Krunic

In questo momento Pioli si ritrova con nove giocatori...

Inter, Inzaghi sotto osservazione: bonus finiti

Le uscite dell'allenatore alla vigilia del match contro la...