Da promessa della Fiorentina a escort: Idriss arrestato per rapina a Roma

data

Il 21enne che aveva giocato nelle giovanili viola come seconda punta, ha tentato di derubare un cliente di 1000 euro e un Rolex

La storia l’ha raccontata il Corriere della Sera e ha per protagonista una promessa – mancata – del calcio, finito sotto i riflettori non per le gesta in campo, ma fuori. La storia è quella di Idriss Ben Moussa, 21 anni, ex promessa viola, che sarebbe iscritto, come escort, al sito “megaescort.info”. Il ragazzo vive a Firenze, ma il fatto è accaduto a Roma perché dalla Capitale sarebbe stato contattato da un cliente: treno, 100 euro in cambio di una prestazione e ritorno a casa. Qualcosa però è andato storto.

rissa e arresto

—  

Nel dettaglio, giovedì notte a piazza Euclide, durante l’incontro pagamento, Ben Moussa sarebbe venuto alle mani con un cliente, per strappargli una busta con dentro mille euro, le cuffie dell’IPhone e il Rolex. A quel punto sono intervenuti gli agenti del commissariato Prati, visto che la colluttazione non è…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Higuain fa lo scavetto, Nainggolan scatenato: il weekend degli ex Serie A

Il sito Itasportpress.it di titolarità di Sportpress Editore S.r.l.s....

Gli allenatori senza squadra in Europa, da Zidane a De Zerbi

La lunga estate dei tecnici senza panchina, fra vacanze...

Inter: la partita di Gosens contro il Villarreal assist e molto altro

L'assist per Lukaku, ma anche tanta intraprendenza e voglia...

Milan, Rebic centravanti: Ibra e Origi out, Giroud affaticato

Ibrahimovic e Origi out, Giroud alle prese con un...