E Gonzalez su Instagram si domanda: “L’inferno? Ma dov’era?”

data

La storia sarcastica dell’attaccante argentino

Adesso la Fiorentina può togliersi qualche sassolino dalle scarpe dopo lo 0-0 della gara di ritorno contro il Twente, che vuol dire qualificazione ai gironi di Conference League. Le provocazioni del Twente e del suo allenatore Ron Jans nell’ultima settimana non sono servite a molto secondo Nico Gonzalez. L’attaccante argentino al termine dei 90′ ha condiviso una storia su Instagram chiedendosi dove fosse quell’inferno invocato a lungo dal tecnico olandese…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Mercato Milan: per il rinnovo di Leao servono 65 milioni

Al nuovo stipendio del portoghese, che peserebbe per 45-50...

Totti-Blasi, accordo più lontano. Si va verso la battaglia in tribunale

Un anno fa l'ultimo viaggio insieme, ora lo scontro...

Calciomercato Milan, priorità al vice-Theo. Ma se parte Leao pronti Pulisic e Okafor. E Ziyech…

Le trattative dei rossoneri, a cui servono un terzino...

Torino, Rodriguez: “Io tra i primi tre nel mio ruolo. Il futuro? Sogno la Spagna”

Le parole dello svizzero a 20 Minuten: la Svizzera,...