ITALIANS – Keita a Mosca, Caicedo in Arabia, Tello a Los Angeles. Che paura per Hart!

data

Una vecchia conoscenza del nostro calcio continua la carriera in Russia. Lo Spartak Mosca ha presentato Keita Baldé e ha approfittato dell’occasione per prendere in giro il Barcellona. Ironia feroce, quello della squadra della capitale russa, che attraverso il proprio profilo Twitter ufficiale, comunicando l’acquisizione del calciatore (fra l’altro proprio ex Barcellona) ha sottolineato la regolarità del suo ingaggio.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Abraham, zero minuti in Nazionale e la Roma come porto sicuro per far ricredere Southgate

L’inglese sa che per andare al Mondiale dovrà segnare...

Lautaro, Dybala e Di Maria via prima per il Mondiale? Ecco cosa dice la Fifa

I giocatori di Scaloni avrebbero provato a rendersi...

Famiglia, progetti, ruolo: il decalogo (tra le righe) rossonero di Maldini

Abbiamo analizzato le importanti parole del d.t. milanista al...

Inter, Brozovic infortunato: da Asllani a Mkhitaryan, le alternative

Il 20enne albanese è senza dubbio il favorito per...