Juve, cosa manca per Arthur al Valencia: nodi ingaggio e passaporto, tutti i dettagli | Primapagina

data

Max Allegri ha indicato in un esterno sinistro la priorità più impellente in entrata, ma la trattativa vera in casa Juve, in questo momento, è quella con il Valencia per la cessione del centrocampista brasiliano Arthur Melo. Gattuso accoglierebbe volentieri in Spagna il regista ex Barcellona, che ha dato un’apertura alla destinazione, ma ci sono un paio di ostacoli al sì definitivo che i Pipistrelli e i bianconeri stanno cercando di superare trattando in queste ore.
 
NIENTE RINUNCE – L’ingaggio di Arthur si aggira sui 5 milioni di euro netti (dunque al lordo sono 10, esclusi i benefici del Decreto Crescita), cifre fuori portata per il Valencia. Che chiede l’aiuto della Juve sul salario, dato che il brasiliano non intende rinunciare ad un centesimo: la trattativa si gioca sulla percentuale…
[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Champions: la Juve ha già 50 milioni, le altre italiane sono a 40. Ma si deve vincere

Sollevando il trofeo, bianconeri, Milan, Inter e Napoli potrebbero...

Lecce, Normann addio Serie A: i retroscena di un caso internazionale

I documenti del trasferimento sono ancora in Inghilterra e...

Onyedika – Milan: tecnica e resistenza, giocava in Nigeria a piedi nudi

Alla scoperta del centrocampista del Midtjylland balzato in cima...

Juve, Vlahovic gol e addio alla pubalgia: il bomber di Allegri

A secco nel precampionato, doppietta alla prima contro il...