Mertens dice no a 5 milioni della Juve: non vuole tradire la sua Napoli

data

I bianconeri cambiano strategia e tornano su Kostic: pronta l’offerta da 8 milioni all’Eintracht che ne chiede 12. E continua la caccia a Paredes

Ciro Mertens ha fatto spallucce alla Juve per non tradire il Napoli? Nessun problema, a Torino mirano volentieri a sinistra: ovvero in direzione di Filip Kostic, l’attaccante mancino dell’Eintracht Francoforte. Nelle ultime ore, infatti, dall’entourage del goleador belga sono arrivati segnali di fumo poco incoraggianti. Addirittura i suoi amici napoletani parlano di un no ad un’offerta di 5 milioni netti. Gli approfondimenti porterebbero poco lontano: la realtà è che Dries è stato molto deciso nel respingere le avance dei rivali di sempre. Qualche settimana fa anche Koulibaly aveva resistito al corteggiamento juventino, optando per il più neutro Chelsea. L’atto d’amore di Mertens evidentemente inorgoglisce i suoi tifosi azzurri, ma anche lui probabilmente dovrà andare all’estero.

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Salernitana-Roma, Mourinho: “Dybala e Zaniolo straordinari”

Il tecnico della Roma: "Mi è piaciuta la maturità...

Italiano (conf): “Sono felice, non era scontato. Scelte in ottica Conference”

Le parole del tecnico dopo Fiorentina-CremoneseCosì Vincenzo Italiano in...

Radu, altra papera in Fiorentina-Cremonese: errore decisivo

Cross insidioso di Mandragora, il portiere della Cremonese salta...

Lecce-Inter, Inzaghi e le mosse tattiche per l’assalto finale

Al Via del Mare l'allenatore ha cambiato modulo per...