Milan, De Ketelaere è la ciliegina sulla torta

data

Il successo dei rossoneri sull’Atalanta conferma le ambizioni di bis dei campioni d’Italia. Per Allegri buoni segnali, Torino in crescita costante

De Ketelaere strega San Siro, Leao lo riconquista, Giroud lo esalta. Sintesi delle azioni che permettono al Milan di sbrigare la pratica Bologna e raggiungere Lazio, Torino e Roma in testa alla classifica in attesa oggi del Napoli. Troppo scolastica, svagata dietro e poco pericolosa davanti la squadra rossoblù (servono acquisti!) per rendere la vita difficile ai rossoneri che si sono ritrovati la partita tra le mani senza eccessivi sforzi.

Qui Milan

—  

Il Milan conferma la sua continuità di risultati: ha vinto bene le due gare in casa e ha pareggiato la sfida complicata in trasferta con l’Atalanta. Non ha avuto alti e bassi in questo anomalo inizio stagione di metà agosto: il suo equilibrio nelle prestazioni, non sempre brillantissime ma comunque convincenti, fa pensare che possa candidarsi per un’altra stagione da…

[continua a leggere sulla Gazzetta dello Sport ]

Altro dalla Gazzetta dello Sport
Related

Mercato Milan: per il rinnovo di Leao servono 65 milioni

Al nuovo stipendio del portoghese, che peserebbe per 45-50...

Totti-Blasi, accordo più lontano. Si va verso la battaglia in tribunale

Un anno fa l'ultimo viaggio insieme, ora lo scontro...

Calciomercato Milan, priorità al vice-Theo. Ma se parte Leao pronti Pulisic e Okafor. E Ziyech…

Le trattative dei rossoneri, a cui servono un terzino...

Torino, Rodriguez: “Io tra i primi tre nel mio ruolo. Il futuro? Sogno la Spagna”

Le parole dello svizzero a 20 Minuten: la Svizzera,...